don mazzi

Pubblicato il 13 ottobre 2016

Un fine settimana all’insegna dei “Cercatori di scartini”

Da sabato 15 ottobre, presso il Centro culturale “Il Pertini” di Cinisello Balsamo (Mi) e fino a domenica 23 si terrà un’importante iniziativa denominata “Cercatori di scartini”.

In apertura, proprio sabato 15 ottobre alle 17,00 e presso l’Auditorium del Centro, ci sarà un incontro con don Antonio Mazzi, fondatore della Comunità Exodus. L’oggetto di questo incontro sarà “Aprire strade impossibili… tra frammenti, scarti e periferie”.

Ma che cosa sono dunque questi scartini? Scartino è il debole, il frammentato, l’uomo o l’oggetto dimenticato o che, usato e spremuto per bene, viene buttato. Ma che, se notato, accolto e raccolto, può essere riutilizzato, rivalorizzato e tornare ad avere una propria dignità.

Ci saranno quindi quadri realizzati con tecniche miste fatti con materiale precedentemente scartato e che verranno anche venduti, e il ricavato sarò devoluto interamente a due associazioni locali: Associazione Sorriso e Anffas.

Dopo l’incontro con don Mazzi, ci sarà la presentazione del libro di Leonardo Maralla – psicoterapeuta e artista – il cui titolo è “Il cercatore di scartini” e la visita guidata alla mostra ” … era solo un vecchio pezzo di legno”.

Il libro è una sintesi di lavoro esistenziale, professionale e artistico dell’autore, è già stato presentato (per esempio all’Università Cattolica di Milano) e sta avendo un buon successo. Spiega Leonardo Maralla che gli obiettivi della manifestazione sono essenzialmente: Veicolare dei contenuti con l’obiettivo della speranza, infatti, da ogni frammento, da ogni persona, da ogni situazione, da ogni scarto è possibile ottenere una rinascita e quindi dare un’iniezione di speranza; valorizzare il piccolo, l’indifeso, il debole, lo scarto in netta alternativa ai parametri della società attuale, dove generalmente vince il forte, il grande, il prepotente che getta via ciò che lui ha in abbondanza.

Seguirà infine un aperitivo organizzato dai ragazzi delle associazioni Sorriso e Anffas.

Mercoledì 19 ottobre, nell’ambito dello stesso progetto ma presso lo Spazio Hubout, sempre al Centro Pertini, dalle ore 18,30 alle 20,30, si terrà un laboratorio di scrittura autobiografica tenuto da Marialba Marangoni – diplomata presso la Libera Università dell’Autobiografia – avente come tema “Il battito delle piccole cose”. Anche il laboratorio sarà gratuito.

Tutta questa iniziativa è stata resa possibile da: Comune di Cinisello Balsamo, Il Pertini, Fondazione Exodus, Anffas, Associazione Sorriso e con il contributo di Banco di Desio e della Brianza.

L’ingresso è gratuito, così come  l’aperitivo.

Si è spenta la risata del "giullare" premio Nobel
Fundraising per la politica

Tags: , , , , , , , , ,

Patrizia Abello

Sono nata a Milano da genitori piemontesi. Mi sento però a tutti gli effetti milanese perché amo profondamente la mia città. Ho svolto nel corso degli anni praticamente tutti i lavori inerenti ad aziende di commercio alimentare. Sono poi passata a interessarmi di economia e finanza ma le mie passioni rimangono quelle umanistiche, in particolare la Storia. Mi piace molto scrivere, attività che ho sempre svolto con molta passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...