Portale di economia civile e Terzo Settore

In Germania sbarca un impianto agrofotovoltaico

2

A Heggelbach, in Germania, è stato inaugurato un impianto sperimentale avente una doppia produzione: energia sopra e verdura sotto.

Il progetto è stato realizzato dall’Istituto Fraunhofer per i Sistemi ad Energia Solare (Fraunhofer ISE) grazie al finanziamento del Ministero tedesco della Ricerca.

L’intento principale è quello di esaminare se tale commistione energia-agricoltura sia vantaggiosa e fruttuosa e quali vegetali si adattino maggiormente.

Ma come funziona l’impianto? Esso è formato da una serie di pannelli solari messi su piloni ad alcuni metri d’altezza, per un’estensione di un terzo di ettaro. Tali pannelli sono capaci di produrre energia da ambedue i lati: sopra sfruttando la luce diretta del sole, sotto quella riflessa dal terreno. L’impianto ha una potenza di 194 kilowatt, sufficiente ad alimentare circa 62 famiglie.

Sotto questi pannelli che fungono da tettoia vengono coltivate quattro specie vegetali ossia frumento, trifoglio, patate e sedano rapa. Le piante coltivate saranno raccolte nel 2017 e 2018, al termine dei quali verrà fatto un bilancio.

Nei canali di Amsterdam arrivano i Roboat
Filantropo dedica 500 milioni di dollari per i migranti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...