Pubblicato il 14 settembre 2016

MAP – Micro Azioni Progettuali 2015 – Sodalis CSV

Scadenza: 07/10/2016.

Dal 1° Rapporto del Csvnet (SCARICA), pubblicato a ottobre 2015, risulta che in Italia sono oltre 44 mila le associazioni di volontariato di cui il 55% lavora nel campo dell’assistenza sociale e della sanità. Seguono quelle che si occupano di cultura, sport e ricreazione. Ma va sottolineato che negli ultimi 7 anni il numero di nuove associazioni costituite è diminuito costantemente tanto da registrare nel 2014 una diminuzione del 15% rispetto all’anno precedente.

Per rendere più efficace e incisivo l’operato di queste organizzazioni, Sodalis CSV Salerno ha attivato il regolamento per i MAP – Micro Azioni Progettuali – che vuole dare risposte concrete alle esigenze di queste organizzazioni valorizzando iniziative e supportando eventi nell’area della promozione, della comunicazione, della formazione e della ricerca. Promuovere la cultura della solidarietà, il valore della cittadinanza attiva, il potenziamento di competenze dei volontari, conoscere i bisogni del territorio, sviluppare una diffusione corretta ed efficace della mission delle Organizzazioni di Volontariato sono alcuni degli obiettivi che Sodalis vuole sostenere con i MAP. Riportiamo di seguito i punti salienti:

SCHEDA
OBIETTIVI Valorizzare e sostenere lo sviluppo delle capacità operative e progettuali delle OdV, supportando e partecipando attivamente alle iniziative che vengono realizzate da quelle organizzazioni della provincia per rispondere a molteplici bisogni: qualificare i propri volontari, migliorare la capacità di comunicare e far conoscere le proprie attività e servizi, divulgare messaggi educativi e valoriali, sviluppare iniziative di fund e people raising, accendere i riflettori su tematiche particolari quali malattie rare, bisogni emergenti, nuove povertà.
AZIONI AMMISSIBILI Le proposte dovranno riguardare azioni svolte dalle Organizzazioni di Volontariato nelle seguenti aree di intervento:
Promozione del volontariato: iniziative ed eventi finalizzati a promuovere la cultura del volontariato e della cittadinanza attiva sulla base della mission associativa;
Formazione: attività di formazione teorico/pratica sia dei volontari che degli aspiranti volontari (la partecipazione ai corsi dovrà essere gratuita) nonché attività di stage formativo presso le OdV;
Comunicazione: iniziative ed eventi di sensibilizzazione e informazione alla cittadinanza sui temi associativi nonché attività di diffusione di buone prassi;
Ricerca: piccole indagini sul territorio in coerenza con la mission associativa.
BENEFICIARI Organizzazioni di Volontariato che abbiamo i seguenti requisiti:
Organizzazioni singole oppure Organizzazioni in rete (per rete si intende quella costituita da un numero di OdV maggiore del 50%) che siano iscritte o non iscritte al Registro del volontariato della Regione Campania avente sede legale o sede operativa documentabile nel territorio della provincia di Salerno. Qualora la proposta è in rete, possono partecipare, in qualità di soggetto proponente, esclusivamente OdV iscritte o non iscritte; in tal caso l’OdV proponente sarà l’unico soggetto cui sarà affidata la rendicontazione e i rapporti con il CSV.
RISORSE € 50.000 previsto dal Bilancio 2015 così ripartite:
€ 26.000 per le azioni singole;
€ 24.000 per le azioni in rete.
Nel dettaglio Sodalis sostiene:
• Azioni presentate da singole OdV fino ad un massimo di € 1.000;
• Azioni presentate da rete di OdV fino ad un massimo di € 3.000.
e in qualità di centro di costo, provvederà al pagamento degli oneri economici previsti nel piano economico della proposta senza erogazioni in denaro a favore dell’OdV.
PROCEDURE La richiesta dovrà pervenire, in busta chiusa, a mezzo posta o consegna a mano, all’indirizzo “Sodalis CSV Salerno – corso Vittorio Emanuele, n. 58 – 84123 Salerno” entro e non oltre le 13.30 di venerdì 7 ottobre 2016. Sulla busta andrà esplicitata la dicitura “MAP- Micro Progettazione Sociale – Azione singola oppure Azione in rete.”
In alternativa all’invio cartaceo è possibile inviare tutta la documentazione firmata e scansionata attraverso la Posta Elettronica Certificata –PEC all’indirizzo csvsalerno@pec.it.
Si sottolinea che le azioni dovranno essere realizzare e rendicontate entro il 30 settembre 2017.
Le proposte saranno sottoposte a valutazione secondo specifici criteri dettati dal bando.
INFO Per contatti e informazioni: Sodalis CSV Salerno corso Vittorio Emanuele, 58 – 84123 Salerno Responsabile del procedimento coordinatore dott. Fabio Fraiese D’Amato
N. verde 800031640 – direzione@csvsalerno.it 
MODULISTICA
MAP_Micro Azioni Progettuali regolamento
MAP_allegato 1 Richiesta partecipazione
MAP_allegato 2 Formulario_piano dei costi
MAP_allegato 3 Accordo di partenariato per azioni in rete

 

Management per l’innovazione sociale nel non profit: la prospettiva dell’Economia civile
Uomini diventati briganti. I racconti di nonno Giovanni diventano motivo di una vita

Tags: , , , , , , , ,

Maria Pia Rana

Responsabile delle sezioni: Avvisi e Bandi e Offerta formativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...