il Salone internazionale del biologico e del naturale,

Pubblicato il 10 settembre 2016

SANA 2016: il mondo del biologico a BolognaFiere

Nel quartiere fieritico di Bologna ieri ha aperto i battenti la 28esima edizione di SANA, il Salone internazionale del biologico e del naturale, che si terrà fino a lunedì 12 settembre.

Secondo i dati dell’Osservatorio Sana sono più di 13 milioni gli italiani che consumano prodotti bio almeno una volta a settimana e il numero di famiglie compratrici ha raggiunto oltre 19 milioni. A confermare ciò anche i dati Nielsen che evidenziano come nella grande distribuzione le vendite di prodotti bio siano aumentati del 20%.

Al Salone saranno presenti le aziende e le associazioni, italiane e straniere, relative ai tre macro settori di Sana ossia alimentazione biologica, cura del corpo naturale e bio e green lifestyle, che esporranno i loro prodotti e servizi all’interno di cinque padiglioni di BolognaFiere.

In mostra ci saranno più di 500 prodotti, tra cui i visitatori sono chiamati a scegliere il preferito, uno per categoria merceologica.

Tra gli eventi in calendario del SANA 2016  più di 60 iniziative tra convegni, workshop e incontri organizzati dalle aziende, dalle associazioni e dagli enti di categoria.

Oggi e domani 11 settembre si susseguiranno i tre convegni di SANA ACADEMY dedicati rispettivamnete a dieta mediterranea, foto-invecchiamento e biodisponibilità degli integratori.

Altro appuntamento importante di domani alle ore 10.30 è l’incontro “Biologico 3.0 nel Mediterraneo: contabilità dei costi effettivi e giusto prezzo per l’agricoltura biologica”, la seconda Conferenza internazionale IFOAM AgriBioMediterraneo.

Torna l’edizione 2016 di AziendAperta, il progetto di orientamento al lavoro per i giovani
Grazie, Presidente!

Tags: , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...