app Too good to go

Pubblicato il 7 settembre 2016

Contro lo spreco di cibo dei ristoranti arriva l’app Too Good To Go

Per contrastare lo spreco alimentare arriva Too Good To Go, l’applicazione per smartphone e tablet che permette di acquistare, a prezzi vantaggiosissimi, il cibo che ogni giorno avanza nei ristoranti e che la maggior parte delle volte finisce nella spazzatura.

L’applicazione, nata nel 2015 in Danimarca, ha avuto un boom tale che in un solo anno si è diffusa anche in Germania, Francia e Inghilterra.  Ora infatti è sbarcata anche a Londra grazie a un centinaio di ristoranti che hanno deciso di aderire all’iniziativa.

Il motto di Too good to go è “Mangia bene, risparmia e salva il Pianeta” in quanto essa arreca diversi vantaggi: ai ristoranti che vendono ciò che in caso contrario getterebbero, ai cittadini che beneficiano di forti sconti e soprattutto a tutto il Pianeta tramite la lotta agli sprechi alimentari. Non a caso il nome di questa applicazione mette in evidenza proprio il concetto di un cibo che è troppo buono per andare sprecato.

Attraverso l’app tutti gli utenti possono direttamente ordinare i cibi con una doppia facoltà di scelta: cercare le attività che partecipano alla proposta, oppure indicare un piatto specificato. Una mappa geolocalizzata mostrerà i ristoranti più vicini alla posizione del cliente.

Le pietanze solitamente costano tra le 2 e le 3,80 sterline, bisogna pagarle via carta di credito e successivamente andarle a ritirare nei locali all’ora indicata, generalmente dopo gli orari di pranzo e cena. Inoltre, al momento dell’ordinazione i clienti possono anche donare una sterlina per offrire un pasto alle persone che sono in difficoltà.

 

Premio Nansen per i rifugiati dell’UNHCR, vincono volontari greci
A Ragusa ritorna il FestiWall a colorare i quartieri della città

Tags: , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...