Portale di economia civile e Terzo Settore

Sprazzi di bellezza tra le macerie di Aleppo

2

Più volte abbiamo parlato delle difficili condizioni di vita della popolazione  ad Aleppo, dove la guerra infuria senza sosta mostrandoci immagini cruente, impietose nella loro durezza.

Ciononostante, non significa che anche tra le macerie non sia possibile trovare sprazzi di bellezza e gli autori, come spesso accade, sono i bambini. Si tratta di una foto pubblicata dagli attivisti di Aleppo Media Center che ha fatto il giro dei social network ma che vogliamo proporvi nell’immagine di copertina: una voragine, creata da un attacco missilistico, grazie all’immaginazione di un gruppo di bambini è diventata una piscina in cui trascorrere qualche ora di spensieratezza e felicità.

Gli scatti e l'umanità di Aris Messinis vincono il Visa d'Or
La grazia delle ninfee e delle falesie di Monet baciano Parma, in corso la mostra

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...