Portale di economia civile e Terzo Settore

Casale Monferrato: sarà inaugurato il Parco Eternot in ricordo delle vittime dell’amianto

6

A Casale Monferrato, in provincia di Alessandria, nell’area dove un tempo vi era la fabbrica Eternit, che fu responsabile di migliaia di morti causate dall’amianto, sorgerà il Parco Eternot che sarà aperto al pubblico il 10 settembre 2016.

Tale progetto, realizzato dal Comune di Casale Monferrato, ha una forte valore simbolico poiché rappresenta la voglia di rivalsa della città piemontese che si riappropria così di questo spazio trasformandolo in un simbolo della lotta contro l’amianto.

Il Parco Eternot, che si estende per circa 30 mila mq, ospiterà un’arena per gli eventi, un’area giochi per i bambini, un’area pic nic, un polo sportivo, ampi spazi di sosta e percorsi ciclopedonali.

Nell’ambito della cerimonia a cui parteciperanno Karmenu Vella, commissario europeo per l’ambiente, e i ministri Gian Luca Galletti e Andrea Orlando, saranno inaugurate anche due monumenti: “Vivaio Eternot” creato dall’artista Gea Casolaro e realizzato insieme agli studenti dell’Istituto Agrario; “L’Aquilone di Romana”, realizzato da un’artista che ha conosciuto la vicenda Eternit di Casale Monferrato e ha deciso di donare un’opera alla città dedicata a Romana Blasotti Pavesi, figura storica della lotta contro l’amianto nella città piemontese.

 

Un anno di Felicità Pubblica
Castiglion Fiorentino: per i ragazzi disabili arriva la Festa dell’Aria 2016

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...