Portale di economia civile e Terzo Settore

La spettacolare cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Rio

3

Cala il sipario sulle Olimpiadi di Rio de Janeiro che per 17 giorni hanno visto il Brasile animarsi con centinaia di atleti provenienti da tutto il mondo a rappresentare le più svariate discipline sportive.

Con una spettacolare cerimonia di chiusura ieri sera ( a partire dall’1.00 ora italiana) si sono spenti i riflettori sulla XXXI edizione dei Giochi Olimpici andati in scena nel Paese sudamericano che ora cede il testimone al Giappone dove la torcia olimpica arriverà ad infiammare Tokyo nel 2020.

L’edizione di quest’estate, che si era aperta con una spiccata preoccupazione circa l’ipotesi di attentati terroristici, si è svolta fortunatamente sempre problemi né per gli atleti, né per il pubblico che ha affollato i vari campi di gioco, per supportare gli sportivi dei rispettivi Paesi.

Come in quasi tutte le edizioni a conquistare la testa del medagliere olimpico sono stati gli Stati Uniti con 46 ori, 37 argenti e 38 bronzi. Buona performance del team italiano che ha portato nel Belpaese 8 medaglie d’oro, 12 d’argento e 8 di bronzo, piazzandosi al 9° posto della classisifica dopo Gran Bretagna, Cina, Russia, Germania, Giappone, Francia e Korea.

Rinvenuto il cranio di un Tyrannosaurus Rex, pesa una tonnellata
L'antica arte del vetro di Murano in mostra a Milano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...