- Felicità Pubblica - http://www.felicitapubblica.it -

A S.Margherita Ligure sbarca il Posidonia Sustainable Friends Festival

Nella splendida cornice di Santa Margherita Ligure dall’1° al 4 settembre si terrà il Posidonia Sustainable Friends Festival [1]”, l’ecofestival internazionale di arte, ambiente e sviluppo sostenibile. Si tratta dell’unica tappa italiana dopo le precedenti di Sitges e Vigo in Spagna.

Il Festival, organizzato grazie al sostegno di Friend of The Sea e Friend of the Earth, e alla collaborazione con Comune di Santa Margherita Ligure, Area Marina Protetta di Portofino, Parco di Portofino e Parco Nazionale delle Cinque Terre, è dedicato alla posidonia oceanica, una pianta adattata alla vita sottomarina, importantissima per la salvaguardia degli ecosistemi mediterranei in quanto previene l’erosione delle coste e regola l’assorbimento di CO2 nel mare e nell’atmosfera. Attualmente essa è costantemente minacciata dalle costruzioni marittime, dall’inquinamento delle acque costiere, dalle pratiche di ancoraggio, dalle spiagge artificiali, dal riscaldamento delle acque del mare dovuto ai cambiamenti climatici e dall’eliminazione delle foglie morte dalla spiaggia.

L’evento sarà completamente prodotto nel rispetto di principi ecologici e sostenibili, ossia: ridotto consumo di carta e impiego di plastiche biodegradabili, decorazioni con materiale riciclato, promozione del trasporto pubblico, uso di prodotti locali a km zero, raccolta differenziata e riciclo.

Saranno quattro giornate ricche di eventi completamente gratuiti tra conferenze, appuntamenti al cinema, escursioni nel parco e street orienteering, spettacoli di circo, laboratori per bambini, tornei di supball, aperitivi al buio e con la scienza. E la consueta Ecofiera, sempre più attiva e piena di esibizioni e laboratori, con la presenza di operatori della green economy, Ong, imprese, fondazioni, enti istituzionali.

Nel corso dell’evento sarà anche possibile scoprire la piattaforma www.sustainablefriends.com [2], uno spazio no profit in cui si possono conoscere i progetti per aiutare l’ambiente portati avanti in ogni parte del mondo.

 

Giorgio Micoli (Arci Chieti): "Insegnamo ai giovani l'importanza del dialogo" [3]
Al via Premio Innovazione Leonardo 2016 - Finmeccanica [4]