Portale di economia civile e Terzo Settore

Online BookingAble.com, il sito di prenotazione turistica per disabili

13

In molti conosceranno certamente Booking.com, il sito di prenotazione turistica maggiormente utilizzato al mondo. Ed è proprio ispirandosi al successo ottenuto dal noto portale, che è nato BookingAble.com, riservato ai viaggiatori disabili.

Aumentano quindi le opportunità di autonomia, insieme alla libertà di poter pianificare il proprio viaggio direttamente da casa, scegliendo dove alloggiare, cosa visitare, dove mangiare, il tutto con un click. Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione CRT (Cassa di Risparmio di Torino) e realizzato da ISITT (Istituto italiano per il turismo per tutti) in collaborazione con il settore Turismo per Tutti della CPD di Torino (Consulta per le persone in difficoltà) e con il tour operator Stile DiVino Italy.

BookingAble.com si presenta come un servizio in grado di colmare la distanza esistente tra la voglia e il diritto di viaggiare delle persone disabili e gli ostacoli presenti sul territorio che, di fatto, spesso lo impediscono. Inoltre, il sito web, oltre a permettere la scelta del proprio pacchetto viaggio, dispone di informazioni utili sul territorio per potersi orientare in base alle proprie esigenze. Uno degli aspetti più importanti legati a questo nuovo servizio è la possibilità di scegliere la propria meta e la struttura ricettiva in base alla specifica disabilità. Che sia motoria o legata a deficit della vista, il motore di ricerca produrrà il risultato più adatto a quel tipo di situazione.

Sono state previste in aggiunta delle opzioni turistiche abbinabili alla prenotazione della struttura, come ad esempio guide turistiche specializzate, noleggio di mezzi di trasporto, ristoranti, che completano l’offerta con l’obiettivo di ridurre i disagi al minimo.

Arriva il testo unico sulle terre e rocce da scavo
L’applicazione Pokémon Go mette a rischio i bambini

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...