Pubblicato il 12 luglio 2016

‘CRESCO AWARD – Città sostenibili’

Scadenza: 15/09/2016.

Prende il via per tutti i Comuni italiani l’iniziativa “CRESCO AWARD Città Sostenibili” presentato a Milano dalla Fondazione Sodalitas e realizzato con ANCI-Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.
Obiettivo-chiave:  premiare le iniziative più efficaci che vadano a promuovere lo sviluppo sostenibile dei territori oltre a rendere i territori sostenibili, inclusivi, e quindi in grado di offrire una migliore qualità della vita alle persone che li abitano. E’ l’impegno che dovranno assumere istituzioni, imprese e società civile, come affermato anche dalle Nazioni Unite, con i recenti Sustainable Development Goals che chiedono di “rendere le città e gli insediamenti inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”, e dall’Unione Europea, con la EU Urban Agenda.

“Il CRESCO AWARD promuove una Sostenibilità praticata, e non solo predicata, attraverso un’alleanza tra Comuni, Imprese e Università. Vogliamo contribuire a far conoscere i progetti eccellenti sviluppati nei territori, per innescare un’emulazione virtuosa nel Paese”, afferma Alessandro Beda, Consigliere d’Indirizzo di Fondazione Sodalitas.

L’Italia è un Paese in cui l’orizzonte smart sembra finalmente possibile.
Dichiara Elisa Filippi, Project officer di ANCI, presentando i dati dell’Osservatorio Nazionale Smart CityI Comuni italiani investono già oggi su questo fronte 3,7 miliardi di Euro per realizzare 1.300 progetti che coinvolgono 15 milioni di cittadini. Una base, questa, da cui partire per fare ancora di più ”.

Inoltre la Green Economy è  una leva rilevante di vantaggio competitivo per l’Italia.
Lo dimostrano gli indicatori di resource efficiency a livello europeo. La scarsità di materie prime ne ha razionalizzato l’uso: il sistema di incentivi e disincentivi disegnato dal nuovo Collegato ambientale può rafforzare ulteriormente questa vocazione nazionale” secondo quanto afferma Edoardo Croci, Coordinatore Osservatorio Green Economy, IEFE Università Bocconi.

SCHEDA
OBIETTIVI Rendere i territori sostenibili, inclusivi, e quindi in grado di offrire una migliore qualità della vita alle persone che li abitano
DESTINATARI Comuni e Unioni/Raggruppamenti tra Comuni che dovranno sviluppare progetti nell’ambito delle 3 categorie sottostanti.
AMBITI
DELLA 
SOSTENIBILITA’
  1. Ambientale: coniugare qualità della vita e corretto utilizzo delle risorse per il presente e il futuro focalizzando l’attenzione sulla gestione dell’ambiente. In questa categoria si intendono premiare progetti che mirino alla tutela dell’ambiente.
  2. Sociale: orientarsi al miglioramento della qualità della vita dei cittadini anche sul piano sociale. In questa categoria si intendono premiare progetti che mirino all’aspetto sociale della sostenibilità.
  3. Economica: realizzare progetti innovativi per lo sviluppo del territorio, il contenimento dei consumi, comunicazione efficace ai cittadini. In questa categoria si intendono premiare progetti che mirino all’aspetto economico della sostenibilità.
 PREMI – Premio ABB: “Il Comune più SMART
– Premio BRACCO: “Salute Sostenibile
– Premio DNV GL Business Assurance: “Economia circolare e condivisa
– Premio ENEL: “L’innovazione sostenibile dei servizi energetici in ambito urbano
– Premio MAPEI: “Tecnologia e materiali a salvaguardia dell’ambiente e della sostenibilità sociale
– Premio PIRELLI: “Mobilità sostenibile
– Premio SIEMENS: “Sostenibilità energetica degli edifici
– Premio SODEXO: “Alimentazione sostenibile e riduzione dello spreco
– Premio STMICROELECTRONICS: “Smart Kids for Smart Cities
– Premio UNICREDIT: “Imprenditorialità e occupabilità giovanile
 PROCEDURE La partecipazione al CRESCO AWARD è gratuita e la presentazione delle iniziative dovrà avvenire, nella sua interezza, nel periodo compreso fra le ore 10.00 del 24 giugno 2016 e le ore 13.00 del 15 settembre 2016 accedendo al sito crescoaward.ideatre60.it.
Potranno essere proposti progetti già avviati al momento della candidatura e comunque operativi entro il 2016, mentre non sono candidabili iniziative ancora in fase di ideazione.
Ogni Comune o Unione/Raggruppamento tra Comuni può presentare più progetti.
In ognuna delle 3 categorie, l’Award verrà assegnato a:
1. Comuni o Unioni/Raggruppamenti tra Comuni con più di 50.000 abitanti;
2. Comuni o Unioni/Raggruppamenti tra Comuni con meno di 50.000 abitanti.
Verranno inoltre assegnati Premi Impresa, istituiti dalle aziende partner dell’iniziativa.
Le candidature dichiarate ammissibili saranno valutate da Commissioni composte da esperti indipendenti e da componenti di Fondazione Sodalitas con specifici criteri valutativi dettati dal bando.
In particolare, i risultati del CRESCO AWARD verranno diffusi attraverso un piano di comunicazione dedicato a cura di Fondazione Sodalitas, di ANCI e dei partner del progetto.
 INFO Per informazioni contattare la Segreteria Organizzativa: FONDAZIONE SODALITAS – Silvia Ferrario – 02 86460236 – cresco@sodalitas.it
Link news

Link bando

Contributi alle imprese per tutoraggio aziendale
Master - Competenze interculturali e integrazione sociale

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Maria Pia Rana

Responsabile delle sezioni: Avvisi e Bandi e Offerta formativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...