Portale di economia civile e Terzo Settore

Proroga per contributi alle imprese

4

Proroga: 30/9/2016.

La proroga dei termini di presentazione delle domande riguarda 2 avvisi pubblici:

  1. Contributi alle imprese che assumono con contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca
  2. Contributi alle imprese che assumono dottori di ricerca

Entrambi gli avvisi sono stati promossi, ideati e attuati da Italia Lavoro spa, società partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, in quanto agenzia  di assistenza  tecnica  del Ministero del Lavoro  e delle Politiche Sociali, nell’ambito del  programma  “Formazione  e  Innovazione per l’Occupazione  Scuola e Università” FlxO S&U e agli stessi è stata accordata una proroga al 30 settembre 2016.
Per brevità si specifica che il primo bando prevede la concessione di contributi ai datori di lavoro che assumono con contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca; il secondo concede contributi a quelle aziende che inseriscono nel proprio organico ricercatori di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti.

SCHEDA
Avviso per i contributi alle imprese che assumono con contratto di apprendistato e di alta formazione e ricerca
 OBIETTIVI

Incentivare l’utilizzo del contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca sull’intero territorio nazionale, finalizzato allo svolgimento di attività di ricerca o al conseguimento dei seguenti titoli di studio:
– diploma di tecnico superiore (ITS)

– laurea triennale

– laurea magistrale

– laurea magistrale a ciclo unico

– master universitario I e II livello

– diploma di specializzazione

– diploma di perfezionamento

– dottorato di ricerca.

 BENEFICIARI

Possono presentare domanda di contributo i datori di lavoro privati quali:
– imprenditori individuali, liberi professionisti e lavoratori autonomi; società di persone; società di capitali; società cooperative;
– consorzi di diritto privato e altre forme di cooperazione tra imprese;
– enti privati con e senza personalità giuridica; imprese o enti privati costituiti all’estero che svolgono una attività economica in Italia con almeno una sede operativa sul territorio nazionale;
che assumano giovani, a tempo pieno o parziale per almeno 24 ore settimanali.
I datori dovranno avere specifici requisiti dettati dall’art. 3 del bando e il contributo all’assunzione verrà calcolato per 12 mesi a decorrere dalla data di assunzione del destinatario. E’ anche possibile presentare richiesta di contributo per lo svolgimento – con l’alto apprendistato – del praticantato per l’accesso alle professioni ordinistiche.

 DESTINATARI Giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni da assumere con contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca e che abbiano la sede operativa sul territorio italiano.
Il contratto dovrà avere una durata minima di 12 mesi.
 RISORSE € 3.216.000,00 complessivi.
 ENTITA’ DEI CONTRIBUTI Ai datori di lavoro verrà riconosciuto un contributo di:
€ 6.000,00 per ogni soggetto assunto a tempo pieno;
€ 4.000,00 per ogni assunto a tempo parziale per almeno 24 ore settimanali. 
 PROCEDURE Evidenziamo che con Nota informatival’avviso è stato prorogato al 30 settembre 2016 ma la domanda di contributo potrà sempre essere presentata attraverso il sistema informativo di progetto (piattaforma), raggiungibile all’indirizzo: http://FixoL4.italialavoro.it.  In caso di esaurimento delle risorse disponibili, ci sarà  un comunicato informativo sul sito di Italia Lavoro.
La guida per l’utilizzo della procedura informatizzata è disponibile sempre su http://FixoL4.italialavoro.it
 INFO Responsabile del procedimento: Agostino Petrangeli – responsabile del progetto FIxO

Per informazioni: [email protected]

 

SCHEDA
Contributi alle imprese che assumono dottori di ricerca
OBIETTIVI Incentivare l’assunzione a tempo pieno (full time) di dottori di ricerca con una età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti (34 anni e 364 gg.) sull’intero territorio nazionale mediante la concessione di contributi alle imprese per la stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato – 12 mesi – ovvero a tempo indeterminato.
BENEFICIARI Datori di lavoro privati che abbiano almeno una sede operativa sul territorio nazionale. Alla data di presentazione della domanda i beneficiari dovranno avere requisiti specifici stabiliti dall’art. 3 dell’avviso pubblico.
DESTINATARI Soggetti di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti che abbiano conseguito il titolo di Dottore di Ricerca e che non abbiano avuto nei 12 mesi precedenti la sottoscrizione di un contratto ovvero rapporti di lavoro subordinato con il beneficiario.
RISORSE I fondi disponibili sono complessivamente € 1.000.000,00.
ENTITA’ DEI CONTRIBUTI

Per ogni contratto full time che andranno a stipulare, i datori di lavoro riceveranno un contributo pari a 8 mila euro  e un ulteriore contributo pari al 95% (non superiore a 2.000) per le attività di assistenza didattica individuale ai fini della realizzazione di un progetto di ricerca congiunto. Tale servizio di assistenza dovrà essere fornita da istituzioni formative (Università pubbliche o private, centri o enti di ricerca pubblici o privati) nel corso del 1° anno dalla data di assunzione e per un minimo di 80 ore.

PROCEDURE Si evidenzia che con Nota informativa, l’avviso pubblico è stato prorogato al 30 settembre 2016 ma la domanda di contributo dovrà comunque essere inviata utilizzando il sistema informativo di progetto (piattaforma), raggiungibile all’indirizzo: http://FixoL4.italialavoro.it.  In caso di esaurimento delle risorse disponibili, la comunicazione verrà inserita sul sito di Italia Lavoro.
Come per il bando precedente, la guida per l’utilizzo della procedura informatizzata è disponibile all’indirizzo http://FixoL4.italialavoro.it
INFO Responsabile del procedimento: Agostino Petrangeli – responsabile del progetto FIxO

Per saperne di più: [email protected]

 

 

Foundamenta#2 - Call per start up a vocazione sociale
'FILM4CLIMATE' Global Video Competition 2016

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...