Carmen

Pubblicato il 23 giugno 2016

L’obiettivo di Lena Mucha contro gli stereotipi, la vita dei Rom com’è davvero

L’obiettivo sensibile della fotografa Lena Mucha si è soffermato a indagare una realtà, quella della vita delle generazioni Rom, fatta di pregiudizi e comportamenti xenofobi da parte di chi osserva dal di fuori. Il suo progetto fotografico, “Wonderful”, parte proprio dall’osservazione dei giovani Rom residenti nella periferia di Barcellona, dove vivono ragazzi costretti a crescere troppo in fretta assumendosi responsabilità da adulti. Così vivono in un fragilissimo equilibrio sospeso tra forza ostentata e un’immensa fragilità.

Questo progetto è parte integrante delle mostre di Doc Field – Festival fotografia documental – visitabile fino al 7 luglio al Goethe Institut di Barcellona.

Vince il nazionalismo, il Regno Unito abbandona l'Ue
Mobilità sostenibile agli inizi del '900

Tags: , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...