Portale di economia civile e Terzo Settore

Stan Larkin ha vissuto per 17 mesi senza un cuore

7

Questo sorriso appartiene a Stan Larkin, un ragazzo 25enne che per 17 mesi ha vissuto senza un cuore umano. Al suo posto un dispositivo che ha tenuto sempre ben custodito in uno zaino 24 ore al giorno per permettergli di restare vivo in attesa di un trapianto.

Dopo una lista d’attesa lunghissima quel cuore è finalmente arrivato e Stan Larkin sta bene, tuttavia ci teneva in maniera particolare a raccontare la sua storia per sottolineare l’importanza del dispositivo che lo ha tenuto in vita. Si augura, infatti, che possa servire per dare speranza e salvare la vita a tutte quelle persone che convivono con un’insufficienza cardiaca.

Migrants, patrimonio di tutti
In Cile la prima metro alimentata da energia solare

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...