Portale di economia civile e Terzo Settore

Babcock Ranch: la prima città a energia solare grazie all’invenzione di Syd Kitson

9

Nella zona sudovest della Florida molto presto sorgerà Babcock Ranch, la prima città al mondo completamente alimentata da energia solare.  Un’oasi verde che darà alloggio a circa 50 mila abitanti in più di 19 mila appartamenti alimentati grazie all’uso di pannelli fotovoltaici.

L’idea di Babcock Ranch è di Syd Kitson, proprietario di un’agenzia immobiliare che dieci anni fa comperò i terreni a una ventina di minuti dalla cittadina di Fort Myers, in Florida, con l’intento di realizzare una grande città green interamente a energia solare e totalmente priva di idrocarburi. Scopo principale dell’intero progetto infatti è quello di limitare i consumi energetici, che saranno ottimizzati attraverso una rete smart grid condivisa tra gli appartamenti.

La smart city del futuro, dunque, non avrà soltanto abitazioni ma anche scuole, negozi, uffici, tutti alimentati sempre tramite il fotovoltaico.

Altro particolare interessante è che a Babcock Ranch potranno circolare solamente auto elettriche o ibride, vi saranno percorsi ciclabili e pedonali volti a favorire e promuovere un elevato grado di mobilità ciclistica e pedonale.

Le case che saranno costruite costeranno tra i 200 mila e gli 800 mila dollari e la consegna dei primi 1.100 appartamenti è prevista l’anno prossimo.

Curia milanese e Caritas si preparano ad affrontare l'estate dei migranti
In Austria vince le elezioni il verde Van der Bellen

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...