Portale di economia civile e Terzo Settore

Campus per famiglie di bambini ADHD/DOP

32

Iniziativa molto interessante questa del Campus estivo per famiglie di bambini ADHP e DOP.
Promosso dal Centro Studi Ericksonorganismo che cura in forma specifica le tematiche legate ai problemi della riabilitazione e dell’inserimento sociale delle persone con disabilità mentale, il percorso formativo è rivolto ai bambini dai 7 agli 11 anni con difficoltà di attenzione, impulsività e autocontrollo con o senza atteggiamenti oppositivi e provocatori e ai loro genitori.

Ma di cosa stiamo parlando? Il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, o ADHD, è un disturbo evolutivo dell’autocontrollo che include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività. Questi problemi derivano dall’incapacità del bambino di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, e non è una normale fase di crescita che ogni bambino deve superare, ma è un vero problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola. Parimenti il DOP – Disturbo Oppositivo Provocatorio –  è un altro disturbo del comportamento che riguarda il modo in cui il bambino agisce e il suo modo di relazionarsi agli altri: ha difficoltà ad interagire in particolar modo con gli adulti, ma anche con i coetanei e la sua tendenza è quella di sfidare i genitori o gli altri adulti che se ne occupano, spesso istigando e cercando il modo di generare irritazione creando, conseguentemente, forti situazioni di stress familiare.
A seguito di ciò, quali sono gli obiettivi di questo campus? Li possiamo distinguere tra le due categorie:

1. per i bambini: imparare, attraverso giochi ed esperienze, a potenziare l’attenzione, controllare l’impulsività, ridurre atteggiamenti oppositivi che ne ostacolano l’integrazione e compromettono il clima anche in ambito familiare;
2. per i genitori: sperimentare tecniche per migliorare i rapporti quotidiani con i propri figli e creare un clima positivo, grazie a una serie di incontri di parent training condotti da trainer esperti oltre a esperienze pratiche guidate consistenti in attività condivise con i figli mediate da tutor esperti in tecniche psicoeducative.
Innovativa la metodologia che sarà adottata quella del Modello Start che si basa sul learning by doing (imparare facendo) associato al mutual support, il supporto che figure differenti si forniscono in modo reciproco.
Infatti, nel corso di questo campus, le competenze di soggetti differenti entreranno in gioco a sostegno dei bisogni di ognuno e le attività si diversificheranno a seconda che si rivolgeranno ai bambini piuttosto che ai genitori: di fatto trainer esperti, coordinati dal prof. Gianluca Daffi, proporranno ai bambini attività per aumentare l’abilità di mantenere l’attenzione sostenuta, controllare i comportamenti impulsivi e gestire gli atteggiamenti oppositivi, fornendo anche supporti personalizzati. Ai genitori, inveceverranno proposti incontri di parent training finalizzati alla promozione di abilità di gestione dei comportamenti impulsivi e oppositivi e che verteranno sull’apprendimento di tecniche avanzate di monitoraggio, contenimento, gratificazione, gestione di premi e punizioni in presenza di difficoltà di controllo e comportamenti oppositivo-provocatori.
Lo staff, che seguirà le attività, sarà composto da personale altamente qualificato a cominciare da Gianluca Daffi – Coordinatore scientifico –  che supervisionerà i tutor, specializzati nelle attività formative e nella risoluzione di eventuali problematiche pertinenti.
I percorsi si svolgeranno a Casa Santa Maria” – Via Madonna delle Grazie 111 – 38064 Colpi  Folgaria (TN) nelle giornate di Martedì 12 luglio (12.30 alle 18.00 – prima giornata di formazione che comprende anche il pranzo); Mercoledì 13, giovedì 14 e venerdì 15 luglio (9.00 alle 18.00) e Sabato 16 luglio: ultimo giorno che prevede la partenza dopo la colazione. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Il percorso formativo prevede un costo di € 490 (IVA compresa) per famiglie con 1 bambino e di € 610 (IVA compresa) per famiglie con più bambini nei quali non sono compresi i costi di soggiorno. Si precisa che il corso è a numero chiuso e si accetteranno le iscrizioni fino a esaurimento dei posti disponibili.

https://www.youtube.com/watch?v=ddkZKpS0lRo

Master "Housing sociale e collaborativo"
Professione CSR

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...