Portale di economia civile e Terzo Settore

La rinascita di un borgo italiano tra storia e modernità

10

Un borgo nella provincia di Campobasso, Civitacampomarano, ha pensato bene di fare uso della street art per vivacizzare la vita di paese, ridisegnando il paesaggio urbano prendendo in prestito i loghi dei più noti social network, motori di ricerca e applicazioni web. Una bella iniziativa che ha visto protagonisti sei artisti provenienti da tutto il mondo, capitanati dall’anonimo Biancoshock e ha coinvolto tutti i paesani che hanno messo a disposizione gli spazi e i muri migliori da dipingere, i panorami più belli, gli scorci più suggestivi.

«Civitacampomarano è un borgo ricco di storia», ha detto il sindaco Paolo Manuele, «e il suo patrimonio architettonico di assoluto pregio e rilevanza rappresenta una straordinaria risorsa nell’azione di promozione e valorizzazione da noi intrapresa, in chiave turistica e culturale».

"Fino alla fine del mare", i barconi raccontano
Come Malala, anche Omaima contro le spose bambine
1 Comment
  1. […] già colpito in Molise l’artista Biancoshock, cambiando il volto a un piccolo paese. Recentemente è tornato a colpire, questa volta vicino Milano, insieme alla collega Alice […]

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...