Portale di economia civile e Terzo Settore

Regala un sogno a una bambina indiana attraverso l’iniziativa #cyclus100bikes

12

Nonostante il passare dei secoli e le varie battaglie che sono state condotte per abbattere qualsiasi forma di discriminazione contro le donne purtroppo ancora oggi la condizione femminile in India è una delle più difficili al mondo. Le figlie continuano a non essere nutrite né curate come i figli maschi, le donne vengono sfruttate nelle attività domestiche e ricevono salari più bassi rispetto agli uomini, inoltre subiscono violenze di ogni genere. Per quanto concerne il tasso di alfabetizzazione femminile è ancora inferiore a quello maschile e molto meno femmine che maschi vengono iscritti alle scuole, e il tasso di abbandono femminile è sempre molto alto; soltanto nei grandi centri urbani le ragazze si trovano quasi alla pari con i maschi in termini d’istruzione.

Per le ragazze che vivono nelle zone rurali, prive di qualsiasi mezzo, la situazione è ancora più difficile, per arrivare a scuola devono percorrere un lungo viaggio faticoso, dispendioso e spesso pieno di pericoli. Ed è proprio per venire in aiuto di queste piccole donne indifese che nasce la campagna #cyclus100bikes lanciata da Arjowiggins Graphic, azienda leader a livello europeo nella carta riciclata, in collaborazione con l’associazione Childfund Alliance.

Regalare un sogno a queste bambine è semplice. Basta andare sul sito dedicato al progetto www.100bikes.cycluspaper.com e perdere qualche minuto del tuo tempo per guardare un video veramente emozionante in cui una ragazzina indiana di quattordici anni, Hireabai, racconta tutte le difficoltà quotidiane che ha sempre dovuto affrontare per raggiungere la sua scuola elementare a 2 miglia di distanza dalla propria casa e di quanto sia cambiata in meglio la sua vita da quando ha ricevuto in dono una bicicletta grazie al programma Dream Bike di Childfund Alliance che le ha permesso di continuare a studiare. Non dobbiamo dimenticare che l’istruzione per queste piccole donne rappresenta l’unica vera fonte di salvezza verso l’emancipazione.

Arjowiggins Graphic, dunque, vuole dare la stessa possibilità che avuto la piccola Hireabai ad altre cento studentesse che potranno così raggiungere rapidamente e senza ostacoli la loro scuola e proseguire nei loro studi.

L’iniziativa #cyclus100bikes prevede che ogni cinquanta visualizzazioni del video con Hireabai venga donata una bicicletta, tra le cento messe a disposizione dall’Arjowiggins Graphic, a una delle ragazze indiane. Gli utenti, inoltre, hanno la possibilità di monitorare direttamente quante biciclette sono state date in regalo attraverso un contatore presente sempre sullo stesso sito della campagna.

Banca Etica: al via il microcredito per le microimprese
La nostra felicità dipende dal dna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...