Portale di economia civile e Terzo Settore

Il ministro Stefania Giannini: “La felicità pubblica è l’obiettivo più difficile ma più importante”

12

Si è parlato di giovani e di partecipazione questa mattina al Festival nazionale del Volontariato, in programma in questi giorni nella suggestiva cornice del Palazzo Ducale di Lucca. Il focus è stato affrontato nel corso del convegno “L’importante è partecipare: i cittadini di domani” che ha visto la partecipazione del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini e del sottosegretario Luigi Bobba. 

Accolti da una platea composta da studenti e giovani volontari, i due esponenti del Governo hanno focalizzato l’attenzione in particolare sull’importanza del coinvolgimento dei giovani nel mondo del volontariato e dell’associazionismo, sul servizio civile e sulla Riforma del Terzo settore che potrebbe finalmente vedere la luce entro maggio, come anticipato dal ministro Giannini nell’intervista rilasciata a Felicità Pubblica che vi proponiamo di seguito.

Padova: il riciclo ricarica il tuo smartphone
Studio Nielsen: il 95% degli stranieri ama l'Italia
1 Comment
  1. […] indirizzato le proprie parole il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini (vedi l’intervista video), che ha suggerito di inserire il volontariato nel curriculum dello studente, e il sottosegretario […]

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...