Portale di economia civile e Terzo Settore

Si smarrisce nella foresta, l’ingegno le salva la vita

8

Ann Rodgers, donna statunitense di 72 anni, era scomparsa lo scorso 31 marzo da casa. Si stava recando a Phoenix dai suoi nipoti quando, a causa di alcuni problemi con la sua automobile, si è smarrita nella riserva di Fort Apache. Per ben 9 giorni è sopravvissuta bevendo acqua di stagno e mangiando le piante del posto.

A salvarla è stato l’ingegno: con una serie di bastoncini di legno ha scritto “Help” sul terreno, insieme a un segnale di fumo. Due indizi che le hanno salvato la vita perché una squadra di soccorritori in elicottero ha notato sia la scritta che il fumo.

Una storia simile si è verificata qualche giorno fa sull’isola deserta di Fanadik – non lontano dalle Isole Caroline negli Stati Federati di Micronesia – dove due naufraghi sono stati portati in salvo dalla marina americana grazie alla scritta “Help” formulata con delle foglie di palma.

Mi chiamo Sofia e sono tutti i bambini del mondo
One Way Only, lo sguardo di Schirato sulle rotte della speranza

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...