Portale di economia civile e Terzo Settore

World.Report Award 2016

7

Scadenza: 21/05/2016.

Click…e la foto è fatta!
A colori o in bianco e nero, la fotografia ha da sempre un fascino irresistibile perché regala emozioni, ricordi, attimi felici, meraviglia e stupore. Amplifica il soggetto, il gesto, le espressioni e porta a divagare, sognare, immaginare. Con uno scatto si può cogliere e riprodurre una scena, un’immagine del mondo, storie segrete, narrazioni silenziose di vite perché la fotografia è oggettività essenziale, è arte, è attività culturale e intellettuale. Ma la fotografia è anche etica in quanto rappresenta e comunica con il pubblico, ha il dovere di riportare fedelmente le realtà senza inganni, di contestualizzare i soggetti, ma soprattutto trattarli  con rispetto e dignità.
Questo uno dei presupposti del Festival della Fotografia Etica che promuove la 6^ edizione del premio “World.Report Award 2016. Documenting Humanity”, un concorso gestito con logiche di volontariato culturale che ha l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico a contenuti di rilevanza etica, utilizzando proprio la fotografia quale strumento di comunicazione e di impegno sociale. Inoltre vuole essere al servizio del fotogiornalismo, della fotografia che racconta e fa pensare.

  SCHEDA
 OBIETTIVI Avvicinare il pubblico a contenuti di rilevanza etica, utilizzando la fotografia quale strumento di comunicazione e di impegno sociale. Essere al servizio del fotogiornalismo e della fotografia che racconta e fa pensare.
 DESTINATARI Fotografi italiani e stranieri, professionisti e non, che hanno realizzato fotoreportage sociale e documentaristico laddove i lavori avranno per soggetto l’uomo con le sue vicende pubbliche e private, le sue piccole e grandi storie; i fenomeni sociali, i costumi, le civiltà, le grandi tragedie e le piccole gioie quotidiane, i cambiamenti e l’immutabilità.
 SEZIONI 
PREMIO
Il premio prevede 4 sezioni:

Master Award: Aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. Il premio corrisposto è pari a 6.000 Euro lordi. 

Spot Light Award: Aperto a tutti i fotografi che non hanno mai ricevuto uno dei seguenti premi entro l’1 Aprile 2016: World Press Photo, W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography, Pulitzer Prize, POYi Picture of the Year e World.Report Award  fatta eccenzione per le categorie dedicate ai multimedia. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. I fotografi che partecipano a questa sezione, possono partecipare anche al Master Award. Il premio corrisposto è pari a 3.000 euro lordi.

Short Story Award: Aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 5 a un massimo di 10 foto. Il premio corrisposto è pari a 1.000 euro lordi.

European Photographers Award | Spain 2016: introdotta per la prima volta, questa sezione vuole focalizzare la sua attenzione sulle diverse cittadinanze dei fotografi europei. L’edizione 2016 si inaugura con la candidatura di tutti i fotografi di cittadinanza spagnola e si sviluppa in collaborazione con il PhotOn Festival di Valencia. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. Il premio corrisposto è di 500 euro lordi, un corpo macchina Fuji X-T1, una mostra che verrà esposta durante il Festival della Fotografia Etica 2016 e presso il PhotOn Festival 2017 a Valencia. A questa sezione possono partecipare esclusivamente fotografi di cittadinanza Spagnola.

 PROCEDURE La partecipazione è aperta a tutti i fotografi senza limite alcuno e ogni fotografo può presentare un numero illimitato di lavori. Non sono ammessi reportage realizzati collettivamente. Le foto che comporranno il reportage dovranno essere a colori o in bianco e nero e dovranno restituire un racconto coerente con un tema unificatore. La valutazione della giuria si baserà sul valore attributo alla capacità del fotografo di costruire un percorso narrativo ed emozionale, sviluppato attraverso la sequenza delle immagini. La post-produzione dei file è ammessa, purché non comporti l’aggiunta o la sottrazione di elementi dall’immagine del file RAW o del negativo. Il ritaglio dell’immagine è ammesso. Elaborazioni digitali diverse non saranno accettate.
Tutto il materiale di ogni reportage dovrà essere raccolto e inviato in un unico archivio compresso in formato .zip, .rar o .7z dalle dimensioni massime di 25MB nominato col titolo del progetto presentato. L’invio andrà fatto tramite un modulo disponibile sul sito http://www.festivaldellafotografiaetica.it/wra2016 e il pagamento di 10 Euro per ciascun reportage per ogni sezione, da effettuarsi tramite servizio PayPal o carta di credito come donazione a titolo di contributo per il finanziamento delle attività del Festival.
L’invio
del materiale dovrà avvenire entro e non oltre le ore 23:59 CET del 31 Maggio 2016 mentre la comunicazione ufficiale dei 10 finalisti di ogni sezione avverrà il 1 Settembre 2016 alle ore 21:00 CET e quella dei vincitori delle sezioni avverrà il 18 Settembre 2016 alle ore 21:00 CET tramite il sito del Festival.
INFORMAZIONI  Per maggiori informazioni: [email protected]
Scaricare il Bando

 

 

 

 

 

"Contributi nuove imprese giovani stranieri"
Bando "Sodalitas Social Award 2016"

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...