Portale di economia civile e Terzo Settore

Bando “Sodalitas Social Award 2016”

8

Scadenza: 27/05/2016.

Parleremo stavolta di un premio, il “Sodalitas Social Award”, giunto alla sua 14^ edizione a far data dal 2oo3 ad oggi.
Iniziativa, questa, della Fondazione Sodalitas, che quest’anno non parla solo di sostenibilità d’impresa, ma grazie all’inserimento di 5 nuove categorie di riferimento si focalizza anche sulle prospettive di crescita, sull’inclusione sociale e lavorativa, sul miglioramento della performance di risparmio energetico, sulla sostenibilità dei comportamenti di consumo e stili di vita, sulla riduzione delle aree di fragilità sociale, sulla lotta alle disuguaglianze e sulle risposte efficaci ai bisogni delle persone e delle comunità.
Quindi il premio vuole essere un riconoscimento per quelle imprese, istituzioni e organizzazioni che sviluppano iniziative orientate a realizzare un futuro sostenibile, dando la possibilità di mettere in luce il proprio contributo alla realizzazione di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva per sé e per la comunità, come indicato dall’Unione Europea nella strategia Europe 2020 e in linea con l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite che individua 17 “Sustainable Development Goals”. Il premio è supportato anche da Assolombarda, Confindustria di Milano Monza e Brianza e Borsa Italiana con la collaborazione di Ketchum (Communication partner), GFK (Scientist partner) e Fondazione Italiana Accenture (Digital partner and contest advisor) e di Solvay.

SCHEDA 
OBIETTIVI “Cambiare paradigma per realizzare un futuro sostenibile”.
Riconoscere l’impegno di quelle imprese, istituzioni e organizzazioni che sviluppano iniziative orientate a realizzare un futuro sostenibile, assumendo una leadership riconoscibile per promuovere il necessario cambiamento di paradigma.
DESTINATARI  Imprese e organizzazioni di tutte le dimensioni e settori, associazioni imprenditoriali, distretti industriali, istituzioni pubbliche o scolastiche e realtà del Terzo settore. Viene incoraggiata anche la candidatura di iniziative multistakeholder, che dovranno essere presentate a firma di un unico proponente.
 CATEGORIE Il premio verrà assegnato a quelle iniziative che evidenzieranno il miglior profilo di innovazione, qualità, rilevanza dei risultati raggiunti e coerenza con le nuove 5 categorie previste dal Bando:
1. Giovani e futuro
2. Lavoro, pari opportunità e diritti umani
3. Innovazione sostenibile e processi di produzione
4. Innovazione sostenibile, consumi e stili di vita
5. Comunità, territorio e qualità della vita.
In particolare, per ciascuna delle 5 categorie sono indicati esempi a cui le candidature potranno riferirsi oltre a specificare 10 dei 17 Sustainable Development Goals (Obiettivi di sviluppo sostenibile) di seguito elencati:
Per la Cat. 1 – Garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo per tutti.
Per la Cat. 2 – Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze; Promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, la piena occupazione e il lavoro dignitoso per tutti.
Per la Cat. 3 – Assicurare la disponibilità di servizi energetici accessibili, affidabili, sostenibili e moderni per tutti; Costruire un’infrastruttura resiliente, promuovere l’industrializzazione inclusiva e sostenibile e sostenere l’innovazione.
Per la Cat. 4 – Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile.; Garantire modelli di consumo e produzione sostenibili.
Per la Cat. 5 – Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età; Ridurre le disuguaglianze all’interno dei e fra i Paesi; Rendere le città e gli insediamenti inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili.
 PREMI
SPECIALI

L’iniziativa prevede inoltre l’assegnazione da parte della Giuria di 3 premi speciali a 3 delle iniziative scelte indipendentemente dalla categoria di appartenenza. Queste non potranno ricevere ulteriore riconoscimento nelle singole categorie previste dal Bando:

 – Premio Speciale “Best in Class”: iniziativa che avrà saputo soddisfare le aspettative di crescita, sostenibilità, innovazione e inclusione;
 – Premio Speciale “Aziende Quotate”: migliore iniziativa realizzata da un’azienda quotata per rilevanza dell’impegno e della sua efficacia nel promuovere un futuro sostenibile;
 – Premio Speciale “Impegno Multistakeholder”: iniziativa multistakeholder orientata a obiettivi di sviluppo sostenibile, realizzata grazie alla collaborazione e condivisione tra soggetti diversi.

 PROCEDURE La partecipazione è gratuita. Le iniziative dovranno essere presentate nel periodo compreso fra le ore 10.00 del 10 marzo 2016 e le ore 13.00 del 27 maggio 2016 registrandosi al sito sodalitas.socialaward.ideatre60.it per accedere al form di partecipazione compilandone tutti  i campi. A seguire le candidature saranno valutate da un’apposita giuria presieduta dal Rettore dell’Università Cattolica di Milano in base a specifici criteri di valutazione ispirati al Modello EFQM per l’eccellenza (European Foundation for Quality Management) (leggere attentamente il bando).
Al termine dell’iniziativa a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
INFORMAZIONI Per informazioni contattare la Segreteria Fondazione Sodalitas –  Veronica Nisco –  Tel: 02 86460.236 –  [email protected]
Scarica il BANDO
World.Report Award 2016
Bando "Climate-Kic Startup Accelerator Italy 2016"

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...