Portale di economia civile e Terzo Settore

E’ partito il viaggio verso il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale 2016

7

E’ partita la fase propedeutica all’edizione 2016 del Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, il più importante evento nel nostro Paese dedicato ai temi della responsabilità sociale d’impresa e dell’innovazione sociale, in programma il 4 e il 5 ottobre a Milano.

Il Salone, promosso da Università Bocconi, CSR Manager Network, Unioncamere, Alleanza delle Cooperative Italiane, Fondazione Sodalitas, Koinètica, quest’anno ha come temi centrali la coesione, il cambiamento, la competitività in quanto vi è una forte esigenza di innovare e adottare strategie sostenibili per lo sviluppo non solo delle imprese, ma anche dell’intera società.

La prima tappa, svoltasi a Genova il 18 marzo, ha visto diversi protagonisti intervenuti come: Paolo Bassetti, presidente ETIClab; Rossella Sobrero, Koinètica; Edoardo Rixi, assessore allo Sviluppo economico e imprenditoria Regione Liguria; Patrizia De Luise, componente di Giunta della Camera di Commercio di Genova. Alla giornata hanno partecipato inoltre Claudio Pirani, responsabile sustainability del Gruppo ERG; Beppe Costa, consiglio esecutivo Confindustria Genova con delega Cultura, Education e Formazione; Vito Gulli, presidente generale conserve AsDoMar; Cesare Vitali, CSR specialist Banca Popolare Etica che hanno evidenziato la convenienza dell’essere sostenibili in quanto rappresenta la chiave per lo sviluppo futuro del nostro Paese. Una dichiarazione condivisa anche dai relatori dei sei tavoli di lavoro che hanno presentato esempi concreti di coesione, cambiamento e competitività.

L’incontro si è concluso con una riflessione sull’Enciclica “Laudato si’” di Papa Francesco e sul linguaggio universale dell’ecologia integrale. Il confronto tra padre Francesco Cavallini e l’imprenditore Leonardo Parodi, coordinato da Ferruccio Sansa, ha sottolineato l’importanza di un’enciclica che racchiude messaggi condivisibili da tutti i credenti e laici come la responsabilità personale, la sobrietà e una nuova attenzione per la casa comune.

Le prossime tappe, che anticiperanno il Salone di Milano di ottobre, saranno Bologna (12 -13 aprile) a seguire Salerno (27 aprile) e infine Roma (12 maggio).

Dacci oggi il nostro "Pane Quotidiano"
Cultura: a Napoli anche il biglietto del museo diventa "sospeso"

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...