Portale di economia civile e Terzo Settore

Il nobile gesto di Flavio Insinna

11

Flavio Insinna, attore e conduttore televisivo, ha donato “Roxana“, un natante veloce che misura 14,80 metri, a MSF (Medici Senza Frontiere).

Lo scopo del regalo è quello di aiutare le attività di soccorso in mare e di assistenza lungo le rotte della migrazione verso l’Europa.

Gabriele Eminente, direttore generale di MSF, ha dichiarato: «Siamo molto grati a Flavio Insinna per questo gesto di grande generosità e per aver voluto sostenere la nostra azione lungo le rotte della migrazione. Stiamo valutando con i nostri centri operativi come impiegare questa importante donazione a supporto delle attività medico-umanitarie di MSF in mare, dove ancora oggi migliaia di persone in fuga da conflitti e povertà continuano a rischiare – e purtroppo a perdere – la loro vita per trovare sicurezza in Europa».

«Ci sono momenti in cui, come diceva Berlinguer, non ti puoi accontentare di stare a guardare», ha spiegato dal canto suo Insinna, «ti devi rimboccare le maniche. Allo stesso modo, mio padre mi ha sempre insegnato da uomo di mare che quando in mezzo al mare c’è qualcuno che ha bisogno non si può esitare, bisogna andare in suo soccorso».

Shakespeare a Calais
Filobus a Bologna a emissioni zero

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...