Portale di economia civile e Terzo Settore

IDEAhub: la piattaforma di crowdfunding aziendale per i dipendenti

13

Permettere agli stessi dipendenti dell’azienda di proporre idee, progetti innovativi e cercare i fondi necessari per realizzarli. Tutto questo è possibile grazie alla piattaforma di crowdfunding aziendale IDEAhub ideata da NTT Data Italia, azienda leader nel settore delle soluzioni IT, in collaborazione con la startup milanese FolkFunding.

Prima dell’arrivo della piattaforma le iniziative di raccolta e valutazione delle idee erano limitate ad aree ben definite e per emergere dovevano seguire la classica catena gerarchica, correndo il rischio di perdersi. Ideahub ha rivoluzionato tale percorso, dando voce ai dipendenti, incentivando la collaborazione, favorendo la creatività e migliorando il rapporto tra impiegati e management.

Su IDEAhub tutti i processi vengono pubblicati, validati e poi seguiti in un database consultabile direttamente all’interno dell’azienda, con l’opportunità di commentare e intervenire nel flusso del progetto per favorire sinergie e scambio di informazioni tra i vari reparti e competenze. La moneta interna della piattaforma non sono euro o dollari, ma NTT coins, ossia una valuta aziendale a cui si accede tramite un wallet sviluppato dalla stessa NTT Data Italia: ciò consente di limitare al minimo rischi economici e introdurre elementi di gamificazione nel processo produttivo.

Come racconta Walter Ruffinoni, amministratore delegato di NTT Data Italia: «IDEAhub nasce dalla volontà di valorizzare i progetti delle persone, con un approccio dal basso verso l’alto: crediamo fortemente nell’innovazione e la piattaforma si sta rivelando uno strumento potentissimo di generazione virtuosa di idee, soprattutto nell’ambito tecnologico, che poi è quello in cui operiamo. Ma non solo: l’obiettivo è anche favorire una “buona” innovazione, basata su idee concretamente realizzabili, e premiare chi dimostra di avere lungimiranza, con progetti sostenibili anche nel lungo termine».

Disabili: via libera della Camera al ddl "Dopo di noi"
New York: in aiuto dei senzatetto arriva Hope

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...