Portale di economia civile e Terzo Settore

Al via la Fieragricola 2016

8

E’ partita Fieragricola 2016, la più importante manifestazione internazionale in Italia che Veronafiere dedica fino al 6 febbraio al settore agricolo e che propone un focus sulla filiera del biogas e del biometano con il contributo scientifico e tecnico del Consorzio Italiano Biogas (Cib).

La manifestazione promuove in modo trasversale lo sviluppo del comparto primario, dalla meccanica agricola, alla zootecnia e energie rinnovabili, da agrofarmaci, fertilizzanti, sementi, vigneto e frutteto, fino alla gestione del verde e all`attività forestale.

Alla Fieragricola 2016 potrete trovare quattro padiglioni per le bioenergie, le mostre zootecniche e le aree commerciali annesse, le attrezzature e i prodotti per l’allevamento. Il Consorzio Italiano Biogas sarà presente con un proprio stand e organizzerà incontri e convegni quotidiani per sostenere lo sviluppo della digestione anaerobica come infrastruttura strategica dell’impresa agricola multifunzionale.

«Produrre di più e in modo più sostenibile», come dichiara il presidente del Cib, Piero Gattoni, «è la sfida dell’agricoltura di oggi. Il biogasfattobene, ovvero il modello italiano di integrazione delle bioenergie in agricoltura, è una delle soluzioni più promettenti. Dal biogas si ottengono energia elettrica rinnovabile, calore e biocarburanti, attraverso l’utilizzo dei reflui, dei sottoprodotti e delle colture di integrazione. Il biogas aiuta ad abbattere le emissioni in agricoltura e a reimmettere nel ciclo agronomico il digestato, biofertilizzante naturale che contribuisce a restituire carbonio nel suolo migliorandone la fertilità».

Nel corso dell’evento saranno approfonditi alcuni temi importanti, come ad esempio il ruolo del digestato degli impianti di biogas tra benefici economici e ambientali. Saranno presentati i risultati di uno studio condotto dal Crpa di Reggio Emilia e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza sulla sicurezza del digestato nelle produzioni agricole Dop. Vi sarà poi ampio spazio anche al tema del biometano, il biocarburante avanzato ottenuto dal biogas, la cui produzione è stata resa operativa recentemente.

Il Consorzio Italiano Biogas, inoltre, promuoverà il libro sulle “Smart Farm”, prodotto in collaborazione con L’Informatore Agrario e l’Università di Bologna, che rappresenta un utile manuale per orientarsi nel mondo della produzione agricola efficiente e sostenibile.

Infine, chiuderanno il ciclo di incontri un workshop di approfondimento sulle colture da biogas e uno rivolto alla presentazione di alcuni progetti solidali di produzione di biogas in India.

A breve una scuola "su misura" in Africa
La D'Alessandro Confetture lancia un prodotto che offre lavoro ai disabili

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...