Pubblicato il 31 gennaio 2016

Foia

Foia

È arduo commentare un testo di legge che non ha ancora vista la luce nella sua formulazione definitiva. Tuttavia il Governo sta abituando la stampa e l’opinione pubblica a questo complesso esercizio di “divinazione”. Oltre lo scherzo, il comportamento invalso nella gestione degli ordini del giorno del Consigli dei Ministri e, soprattutto, dei correlati comunicati stampa, crea qualche imbarazzo. Di norma, per qualche settimana, il dibattito politico si concentra sull’annuncio che a una certa data verrà varato dal Consiglio dei Ministri un provvedimento molto atteso che risolverà, una volta per tutte, un problema cruciale, in precedenza sempre affrontato in modo inconcludente.

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...