giornali stampati in carta certificata Pefc

Pubblicato il 28 gennaio 2016

Arrivano i giornali sostenibili per tutelare le foreste

Buone notizie sul fronte della tutela dell’ambiente e della sostenibilità. Da oggi, oltre La Stampa, Avvenire, Famiglia Cristiana, L’Adige, La Sicilia vengono stampati su carta certificata Pefc, sistema di certificazione per la gestione forestale sostenibile, anche il quotidiano italiano in lingua tedesca Dolomiten e il quindicinale Südtiroler Landwirt.
Si tratta di due note testate giornalistiche: il Dolomiten, è il più antico e diffuso quotidiano germanofono dell’Alto Adige, fondato nel 1882 e stampato attualmente in 47mila copie giornaliere; il Südtiroler Landwirt è, invece, il periodico dell’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi che vanta ben 18mila iscritti e 23 uscite ogni anno. Ambedue sono realtà dell’Alto Adige, che è il territorio italiano a più alta diffusione di foreste certificate in Italia, con più di 301.247,31 ettari.

Il Pefc Italia ha quantificato che, utilizzando la carta da loro certificata, si gestisce in maniera assolutamente consapevole il territorio arboreo e si arriva a ottenere 22.400 metri quadrati di piantagione arborea ripiantata che servono ad assorbire 112 tonnellate di Co2 nel suo ciclo di vita di 30 anni circa.

La tracciabilità della carta Pefc, utilizzata dai giornali sostenibili, è possibile dalla certificazione di catena di custodia Pefc di Athesia Druck, che è anche editore di Dolomiten.

Come dichiara Antonio Brunori, segretario generale del Pefc Italia: «così facendo si sostengono tutti gli attori virtuosi della filiera bosco-legno-carta, dai gestori forestali, alle segherie fino alle tipografie, e al tempo stesso si invia un messaggio importante ai propri lettori e all’intero sistema editoriale. Ai primi permette di entrare a contatto con il mondo della certificazione e li abitua a riconoscere uno strumento che può guidare gli acquisti responsabili. Al resto della filiera permette di fare un passo avanti sulla strada dell’utilizzo virtuoso del patrimonio boschivo e delle materie prime da esso derivanti».

"Il colore dell’erba": il primo film per non vedenti
Zimbabwe: basta "spose bambine"

Tags: , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...