amsterdam

Pubblicato il 26 gennaio 2016

L’indignazione di Amnesty International

“Leader d’Europa, non è delle urne elettorali che vi dovreste preoccupare. Sono i libri di storia”. Siamo sul molo di Amsterdam, il posto scelto da Amnesty International per protestare sul trattamento e le responsabilità dell’Unione Europea nei confronti dei profughi e degli immigrati. Non lontano dal cartellone recante la scritta, vediamo una barca con a bordo manichini che indossano il salvagente arancione.

Così sono stati accolti i ministri in arrivo al vertice di Amsterdam sul tema dei migranti e il trattato di Schengen.

Non è mai troppo tardi: a 90 anni sui banchi di scuola
Cittadini statunitensi sfidano "Jonas" per aiutare le ambulanze

Tags: , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...