Pubblicato il 20 gennaio 2016

L’Officina dei nuovi lavori – Competenze digitali

Officina dei Nuovi Lavori è il progetto formativo gratuito avviato da Google e Fondazione Mondo Digitale e patrocinata dal Ministero del Lavoro, con la collaborazione del MIUR, della Regione Lazio e di Roma Capitale. Obiettivo: diffondere le competenze digitali e realizzare attività mirate di formazione e orientamento professionale per giovani con un’età compresa fra i 15 e i 29 anni, con precedenza ai giovani che non studiano e non hanno un’occupazione. I laboratori sono rivolti anche ai giovani in attesa di partecipare al Piano Garanzia Giovani e riguardano 4 ambienti didattici specifici quali:

  1. fab lab: utilizzo della laser cut, della stampante 3D e degli strumenti tipici di un fab lab;
  2. video lab: video making con animazione 3D ed effetti visuali;
  3. game lab: game development e interactive storytelling;
  4. immersive lab: tecnologia immersiva e realtà aumentata.
    A questi verranno associate anche attività di leadership, team building e motivazione. I giovani interessati potranno scegliere fra due tipologie di percorso, entrambe della durata di una settimana,  nell’ambito dei su citati 4 ambienti:
  • PERCORSO ALL4ALL: frequenza dal lunedì al venerdì per un totale di 22 ore (4 ore di corso motivazionale, 4 ore di attività per ciascuno dei quattro laboratori, 2 ore finali di “ri-valutazione”). Ogni giorno a rotazione un laboratorio diverso per completare nell’arco della settimana il percorso “immersivo” nelle diverse tecnologie emergenti del mercato digitale.
  • PERCORSO ONE4ONE: frequenza sempre dal lunedì al venerdì di un solo percorso formativo da scegliere tra quelli disponibili, per un totale di 22 ore di formazione intensiva (4 ore di corso motivazionale, 16 ore di laboratorio, 2 ore finali di “ri-valutazione”).
All’inizio dei percorsi, è prevista un’attività di ACCOGLIENZA E PERCORSO DI CONSAPEVOLEZZA della durata di 4 ore che include esercizi, lavori di gruppo e test per imparare a controllare il “barometro interiore”, la consapevolezza di sé e delle sfide che ci pone la società complessa di oggi. Strategie per stimolare un pensiero aperto ed esercitare le competenze chiave per avere successo nel 21° secolo. Appunti di viaggio – Strumenti individuali per l’osservazione guidata di un’esperienza: le sfide, le mie risorse, le mie competenze per la vita ecc.
Un’altra fase detta JOB DIARY della durata di 2 ore sarà una guida pratica per la realizzazione di un progetto individuale di ricerca attiva del lavoro: strumenti post-percorso per l’organizzazione e la costruzione di un progetto individuale: cosa sto cercando, cosa decido di diventare, come realizzo il mio progetto, l’offerta di lavoro, la mia inserzione, i canali di ricerca del lavoro, costruisco la mia rete di relazioni, organizzo e scelgo i miei canali di informazione sul lavoro, l’archivio delle aziende, la mia scheda delle attività, l’agenda degli appuntamenti.
Si precisa che tutti i laboratori prevedono diverse modalità di insegnamento/apprendimento (lecture, stand-up, engagement, interactive, training, learn by doing) e un training specifico per migliorare la capacità di auto-apprendimento.
Le attività formative si realizzeranno nella Città educativa di Roma, in via del Quadraro 102.
Accedere al programma è molto semplice: basta compilare il modulo online all’indirizzo www.mondodigitale.org/call4youth al quale seguirà un contatto telefonico da parte della segreteria di Fondazione Mondo Digitale.
"Servizi di accompagnamento al lavoro di persone disabili e vulnerabili" - Avviso pubblico
"Job Corner 2016" - LUMSA Talent Academy e HRC

Tags: , , , ,

Maria Pia Rana

Responsabile delle sezioni: Avvisi e Bandi e Offerta formativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...