Pubblicato il 7 gennaio 2016

laureati

laureati

Circa il 52,9% dei laureati italiani riesce a trovare lavoro entro i tre anni dalla laurea. Questo è quanto emerge dalle statistiche Eurostat, che rilevano come il dato sia il peggiore nell’Unione europea dopo quello della Grecia. La media della Ue a 28 nel 2014 era infatti dell’80,5%, contro il 52,9% dell’Italia. Per i diplomati la situazione è ancora peggiore, con solo il 30,5% che risulta occupato a tre anni dal titolo. La percentuale sale al 40,2% tra chi ha un diploma professionale.

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...