Pubblicato il 7 gennaio 2016

Antonio Iavarone e Anna Lasorella

Antonio Iavarone e Anna Lasorella

Sul fronte della lotta al cancro al cervello arrivano buone notizie che parlano italiano. Un team di ricercatori della Columbia University di New York, diretti da due scienziati Antonio Iavarone e Anna Lasorella, ha scoperto il meccanismo che favorisce il mantenimento delle cellule staminali neoplastiche del glioblastoma, il più aggressivo e mortale dei tumori cerebrali. Centro di questo meccanismo è una proteina, denominata ID2, in grado di determinare una cascata di eventi che promuovono sia lo sviluppo che la progressione del glioblastoma.

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...