tunnel amsterdam

Pubblicato il 30 dicembre 2015

Amsterdam: una nuova pista ciclopedonale per gli olandesi

E’ lunga 110 metri e larga 10 la pista ciclopedonale ideata per mettere in sicurezza pedoni e amanti delle due ruote che attraversano la stazione di Amsterdam.

L’opera pubblica, costruita nel 2011 ma aperta al pubblico solo recentemente, è opera dello studio Benthem Crouwel Architects che ha ideato una corsi preferenziale che verrà percorsa, secondo le stime, da circa 15 mila ciclisti e 10.000 pedoni ogni giorno.

Entrambe le categorie di utenti avranno una pista a loro dedicata, di 5 metri ognuna e contrassegnata da una pavimentazione differente, come spesso accade sulle strade olandesi, per evitare spiacevoli incidenti.

Inoltre lo spazio dedicato alle persone a piedi è posta a un livello leggermente superiore rispetto all’altra per scongiurare “invasioni di campo” ed è decorata con murales realizzati con piastrelle dipinte a mano nello stabilimento di frisia.

Innovativa e originale anche la pista dedicata alle due ruote che presenta una striscia luminosa per indicare il percorso e che è realizzata con un materiale scuro, sia sul pavimento che sulla parete, in grado di attutire i rumori ed evitare l’eco.

Ancora una volta l’Olanda decide di dedicare un occhio di riguardo ai ciclisti che affollano le sue strade, con soluzioni non solo pratiche ma anche dall’alto design. E’ il caso ad esempio della SolarRoad, la pista che produce energia pulita, o della pista stellata che di notte riproduce il celebre dipinto di uno dei suoi cittadini più illustri, Vincent Van Gogh.

Emilia Romagna: donne al timone di fondazioni e associazioni no profit
Reggio Emilia: rinascono i chiostri di San Pietro

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...