Corporate-Social-Responsibility-CSR

Pubblicato il 19 dicembre 2015

L’Emilia Romagna premia le aziende responsabili

La Regione Emilia Romagna scommette sulle imprese responsabili. Nei giorni scorsi sono stati assegnati i riconoscimenti nell’ambito della prima edizione del “Premio responsabilità Sociale d’impresa“.

L’iniziativa, promossa dall’ente regionale, è nata proprio per premiare aziende, associazioni di imprese o consorzi di imprese, Comuni, Unioni di Comuni e Città Metropolitana che si siano particolarmente distinte sulle tematiche della responsabilità sociale.

Dei 43 candidati, a ottenere il riconoscimento sono state 10 realtà, alle quale si sono aggiunte altre 10 imprese che sono state insignite con altrettante menzioni speciali per progetti sviluppati sul territorio regionale.

Per le imprese sono state premiate: Remark Srl Vignola (Mo), Carpigiani Group Anzola Emilia (Bo), L’ovile Cooperativa Sociale Reggio Emilia (Re) e Cooperativa Sociale Kara Bobowski Modigliana (Fc).

Per le associazioni di imprese/consorzi di imprese a ottenere il riconoscimento sono state: Impronta Etica Zola Predosa (Bo), Consorzio Parma Couture di Parma, Csr Consorzio Sociale Romagnolo Cooperativa Sociale Rimini.

Tra i Comuni, Unioni di Comuni e Città Metropolitana: Unione di Comuni Valli Del Reno, Lavino e Samoggia, Comune di Ravenna, Comune di Savignano sul Panaro.

Il premio consiste in un contributo regionale a titolo di parziale riconoscimento di spese da sostenere per azioni di implementazione, sviluppo e diffusione dei progetti e delle buone pratiche avviate che va dai 10 ai 15 mila euro.

Ragazzi di Scampia tra innovazione, libri e cultura
Roma: al via il bando "La Befana, per esempio…"

Tags: , , ,

Antonella Luccitti

Giornalista e direttore responsabile del portale "Felicità Pubblica". Amo la scrittura, il cinema e i viaggi.

1 risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...