Portale di economia civile e Terzo Settore

Un artista compra una banca in demolizione a un dollaro e la trasforma in una biblioteca

3

È successo a Chicago. Una vecchia banca, che rappresentava anche un importante edificio storico della città, rischiava di essere demolita.

Ebbene, l’artista americano Theaster Gate noto negli U.S.A per il suo impegno sociale, l’ha comprata per una cifra simbolica pari a un dollaro riuscendo poi a mettere insieme, attraverso iniziative di beneficenza e donazioni private, i 3,7 milioni necessari per trasformare la vecchia banca in una splendida biblioteca, la Stony Island.

Ci è riuscito e oggi questa nuova creazione è affidata alla Rebuild Foundation, un’associazione no profit fondata da Gates per gestire gli spazi riqualificati.

Qui ora vi  possiamo trovare la collezione privata di libri e riviste dell’editore John H. Johnson, i cui scritti furono dei riferimenti culturali del movimento afroamericano di Chicago e, in seguito, di tutti gli Stati Uniti. 

La Stony Island contiene anche una raccolta di vinili del dj e produttore americano Frankie Knuckles – più conosciuto con l’appellativo il “Padrino della House Music” – e una collezione di Edward  Williams con oggetti e immagini razziste contro i neri in America. 

La Stony Island non sarà solo un museo e una biblioteca ma in futuro ospiterà anche alcune mostre di artisti internazionali della biennale d’arte.

u

Ottimo esempio di riqualificazione urbana: nasce a Londra una piscina pubblica con depurazione naturale priva di cloro
Esplode in un abbraccio la felicità di un profugo siriano appena arrivato in Grecia (foto Ansa)

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...