mercatini di natale

Pubblicato il 2 dicembre 2015

Mercatini di Natale che strizzano l’occhio al sociale

Il Natale si avvicina e se siete indietro con i regali potreste fare un salto in uno dei tanti mercatini originali organizzati in diverse città d’Italia in chiave sociale.

A Trento, ad esempio, per il nono anno consecutivo ritorna il “Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà”. Si tratta di una magnifica iniziativa all’interno di “Trento città del Natale” che quest’anno vedrà protagoniste 57 associazioni, di cui 12 partecipano per la prima volta e sette arrivano da fuori provincia.

Diversi gli ambiti di attività dai servizi sociali, alla sanità, al settore dell’emarginazione e dei paesi in via di sviluppo. E ancora l’educazione e la formazione all’assistenza ai disabili, ai bambini e alla cura dell’ambiente.

Pertanto, fino al 6 gennaio i volontari e gli operatori delle associazioni e cooperative che prenderanno parte a questo progetto potranno presentare la loro attività e far conoscere il loro lodevole lavoro. Inoltre, al Mercatino di Natale sarà presente per la prima volta anche l’Associazione Libera contro le mafie.

Altra interessante iniziativa è quella dei mercatini di Natale sostenibili che saranno presenti dal 5 all’8 dicembre a Castel Gandolfo. Il progetto si chiama “Aspettando il Natale…” e sarà possibile trovere stand dedicati all’artigianato locale, ai prodotti biologici e a Km 0, tutti realizzati nel rispetto della sostenibilità ambientale. Infine, grazie alle collaborazioni con organizzazioni come l’Associazione Culturale L.A.K.E E-volutions di Castel Gandolfo ci saranno bancarelle con artigianato di materiali di riciclo, arredamento con materiale di recupero, candele ecologiche e infine per i bambini giocattoli in legno sostenibile. Un vero e proprio clima natalizio a 360°, tra addobbi, artigianato e prelibatezze locali.

Recupero crediti: arriva la certificazione etica
La favola sociale "Mirafiori Lunapark" sbarca a Roma

Tags: , , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...