edison pulse

Pubblicato il 2 dicembre 2015

Edison pulse premia l’innovazione

Sono due i progetti innovativi che quest’anno hanno vinto il premio 2015 di Edison Pulse, riservato alle startup italiane che fanno di innovazione e sostenibilità i loro punti di forza.

Nella categoria che fa riferimento allo sviluppo del territorio ha trionfato “LastMinuteSottoCasa“, un’ingegnosa app creata per evitare gli sprechi alimentari, consentendo in tempi rapidi ai negozi di mettere in vendita a prezzi scontati la merce invenduta. Un duplice risultato dunque: si evitano inutili sprechi e si consente all’acquirente di risparmiare denaro. La startup che ha dato vita a questo progetto è la Lmsc con la collaborazione del Politecnico di Torino.

Il secondo progetto vincente, nella categoria energia, è “My snow maps“: un nuovo sistema di previsione del comportamento della neve legato a eventuali anomalie dei corsi d’acqua che, insieme, potrebbero causare il pericolo di valanghe. Tale strumento è stato realizzato grazie a un sofisticato sistema di calcolo messo a punto dalla startup premiata, la Mobygis, che permetterà agli escursionisti e a chi opera e lavora in situazioni ad alto rischio, di muoversi con maggiore prudenza.

Le due startup sono state premiate con un assegno del valore di 100mila euro per ciascuna, consegnato personalmente dal delegato di Edison, Bruno Lescoeur, presso il palazzo dell’azienda.

Plausi per riconoscimento del valore dei progetti anche alle due startup (Wind City e Orange Fiber) che hanno sfiorato la vittoria.

Nello specifico la Wind City, che opera nel settore dell’energia, ha brevettato una piccola turbina eolica in grado di catturare i flussi di vento irregolari e le perdite aerodinamiche dei veicoli in movimento. L’Orange Fiber (startup siciliana a cui il nostro portale ha dedicato recentemente un articolo) ha invece presentato linee di abbigliamento ricavate dagli scarti degli agrumi.

L’aspetto più positivo di questa nuova edizione di Edison pulse è che le quattro aziende avranno la possibilità di portare avanti i loro progetti, con il sostegno e la collaborazione della Edison.

#alpostogiusto: la campagna che ricorda Rosa Parks
Nasce a Milano un laboratorio d'avanguardia per la riabilitazione dei bambini

Tags: , , ,

Milena Pennese

Estroversa, creativa, curiosa e passionale, credo nei progetti e nella passione che alimentano il gusto delle nuove sfide. Amo leggere, viaggiare, passeggiare in montagna e ascoltare buona musica. La mia più grande passione è la scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...