Pubblicato il 1 dicembre 2015

La sfida di ActionAid ai vip: “Cosa saresti diventato se fossi nato in…”

“Voglio una sfida con te. Cosa saresti diventato se fossi nato qui come me?”. E’ questa la domanda provocatoria rivolta a quattro personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport, Giorgia Surina, Mago Forrest, lo chef Rubio e l’allenatore Marco Del Vecchio, da altrettanti bambini nati in Africa.

I quattro “vip” sono stati, infatti, coinvolti nella nuova campagna di ActionAid per incentivare e promuovere le adozioni a distanza attraverso la realizzazione di una vera e propria web series. Calatisi nei panni dei piccoli africani, in diverse puntante i 4 testimonial hanno avuto la possibilità di vivere sulla propria pelle le difficoltà di nascere in paese in via di sviluppo ma anche la bellezza di appartenere a popoli dove la condivisione e la solidarietà fungono da fulcro portante della società.

Per vedere tutte le puntante visitare il sito www.actionaid.it

Il video-denuncia di un adolescente vittima di bullismo
"E se sotto le bombe ci fosse tuo figlio?". La nuova campagna di Unicef UK

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...