Pubblicato il 1 dicembre 2015

elena kummer

elena kummer

Tra i nove vincitori del Lush Prize 2015, il premio internazionale per la ricerca sui test alternativi, c’è la ricercatrice italiana, Elena Kummer, che si è aggiudicata 10 mila sterline per uno straordinario progetto di ricerca sugli allergeni

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...