Coletta Alimentare

Pubblicato il 30 novembre 2015

Coletta Alimentare: boom degli alimenti raccolti per i più bisognosi

Quasi 9mila tonnellate di alimenti raccolti in un solo giorno. Questo è il grande risultato della diciannovesima Giornata nazionale della Colletta Alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare, svoltasi il 28 novembre in tutta Italia. Precisamente sono state raccolte circa 8.990 tonnellate di cibo, che sarà distribuito nei prossimi mesi alle oltre 8mila strutture caritative convenzionate con il Banco Alimentare, che sostengono un milione e mezzo di bisognosi nel nostro Paese.

«Quest’anno abbiamo registrato una sostanziale tenuta dei volumi raccolti, 8.990 rispetto alle 9.201 dell’anno scorso», dichiara Andrea Giussani, presidente della Fondazione Banco Alimentare, «frutto di un certo turnover nei negozi e del proliferare di più occasionali iniziative di raccolta di alimenti. Quello che ci entusiasma è il significativo incremento del numero degli amici volontari, che ormai superano i 140mila. Molti si sono aggiunti in modo imprevisto durante la Colletta, coinvolti da ciò che hanno incontrato».

Il raggiungimento di tale risultato inatteso, infatti, è stato reso possibile grazie all’ammirevole sforzo dei volontari, alla magnifica generosità dei donatori e alla straordinaria disponibilità dei punti vendita che sono stati coinvolti in questa solidale inziativa.

A Güssing l'esempio perfetto di green economy
Italia: Secondo Rapporto sul secondo welfare

Tags: , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...