Samantha Jackson e Farzin Yousef

Pubblicato il 26 novembre 2015

Coppia rinuncia a nozze sfarzose per aiutare i profughi

Un grande gesto di solidarietà quello di una coppia di canadesi, Samantha Jackson e Farzin Yousef, che ha scelto di donare in beneficenza tutto quello che aveva preventivato per le proprie nozze, dopo essere rimasta colpita dalla foto del piccolo Aylan, il bimbo siriano di tre anni annegato mentre fuggiva da Kobane.

La coppia, così, al posto di organizzare un matrimonio sfarzoso, come sognano la maggior parte dei futuri sposi, ha preferito una cerimonia più semplice e meno dispendiosa al Municipio di Toronto, che si è tenuta il mese scorso.

Come ha raccontato la stessa Samantha alla ABC News: «eravamo nel bel mezzo dei preparativi quando abbiamo visto quella foto che ci ha devastato. Ci siamo resi conto a quel punto di quanto fosse importante agire e fare qualcosa per queste persone. Quindi abbiamo cancellato il matrimonio e reindirizzati i nostri fondi».

I parenti e gli amici, colpiti dalla nobile azione degli sposi, hanno scelto anche loro di partecipare con entusiasmo all’ammirevole iniziativa con lo scopo di aiutare una famiglia di rifugiati siriani.

Da oggi a Bruxelles il Forum europeo della Cultura
Italia: boom dei giovani laureati disoccupati

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...