Portale di economia civile e Terzo Settore

Holly Spring fotografa la sua bambina Violet

12

La neozelandese Holly Spring ha fotografato la sua bimba Violet, nata con una menomazione a una mano. Violet, colpita dalla malattia di Hirschsprung, è nata senza la mano sinistra e ha trascorso i primi anni della sua vita negli ospedali. La mamma l’ha coinvolta in un progetto fotografico, per regalare a sua figlia la magia delle fiabe. «Volevo mostrare la forza di volontà, curiosità e gioia della mia bambina, nonostante tutto quello che ha passato», ha raccontato Holly Spring. Lo straordinario progetto fotografico ha vinto quest’anno il premio Gold Award dell’Institute of Professional Photography Neozelandese.

 

Cina: il piccolo Li Yihang studia sotto il lampione
Scozia: George Clooney dona mille dollari al bar dei senza tetto

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...