Pubblicato il 5 novembre 2015

Istat: l’economia italiana è in crescita

Un trend decisamente positivo quello registrato dall’economia italiana che, secondo le stime dell’Istat, sarebbe costantemente in crescita.

Secondo l’Istituto nazionale di statistica, che ha pubblicato oggi il documento “Le prospettive per l’economia italiana nel 2015-2017″, infatti, nel 2015 si prevede una crescita del prodotto interno lordo italiano pari allo 0,9% in termini reali, cui seguirà un aumento dell’1,4% nel 2016 e nel 2017.

All’origine di questa impennata, ci sarebbe una “maggiore vivacità del commercio estero e in particolare delle importazioni ha portato a una revisione al ribasso del contributo della domanda estera pari a 0,5 punti percentuali”.

pilL’Istat mette in luce anche un’accelerazione dei consumi, pari a +0,8% nel 2015 e +1,1% 2016, dovuta in questo caso sia all’effettivo miglioramento delle condizioni nel mercato del lavoro che al recupero di fiducia.

Buone notizie anche sul fronte della disoccupazione, in calo a 12,1% nel 2015 e a 11,5 nel 2016, grazie alla decontribuzione per le nuove assunzioni a tempo indeterminato realizzata nell’anno in corso ed estesa, seppure in misura inferiore, al prossimo anno.

Crescono poi anche gli investimenti, che nel 2015 raggiungeranno un +1,1%. «Nei prossimi mesi», evidenzia l’Istat, «è atteso il consolidamento delle aspettative delle imprese sulle prospettive di espansione dell’attività produttiva. Il miglioramento delle condizioni di accesso al credito costituirà un ulteriore elemento a supporto della spesa per beni di investimento».

 

Francesca, a 92 anni crea gioielli con materiale riciclato
I viaggi solidali dei dipendenti di Generali Italia

Tags: , , , , , , ,

Antonella Luccitti

Giornalista e direttore responsabile del portale "Felicità Pubblica". Amo la scrittura, il cinema e i viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...