asag

Pubblicato il 3 novembre 2015

Master “Interventi Psicologici di Comunità”

La bipolarità degli obiettivi che caratterizza questo master scaturisce dallo studio della nostra situazione economica e sociale caratterizzata da una sempre più diffusa solitudine e vulnerabilità dell’individuo e dalla crescente difficoltà delle nostre istituzioni e dei servizi di fornire possibili soluzioni alle pressanti richieste della società. Da qui la necessità di un’attenta rivalutazione della “comunità” quale luogo di relazioni, significati, appartenenza, agire e quindi l’esigenza di figure professionali che sappiano da un lato intervenire nella comunità territoriale, valoriale, istituzionale e dall’altra che sappiano leggere, gestire, accompagnare un gruppo di lavoro in questi tipi di interventi. In questo contesto, il master organizzato all’Università Cattolica Sacro Cuore di Milano dalla ASAG (Alta scuola di Psicologia Agostino Gemelli) con il supporto delle Associazioni APG – Metodi Attivi – Community Science, offre l’opportunità di acquisire competenze specifiche di matrice psicologica, per poter lavorare in un’ottica multidisciplinare mantenendo la propria identità. Inoltre propone ai partecipanti un modello formativo che si fonda sull’apprendere dall’esperienza, rielaborando, in gruppo, le esperienze fatte sul campo. Destinatari: psicologi, psicoterapeuti e, in generale, operatori che lavorano, o hanno interesse, per il lavoro clinico-sociale nelle comunità, in possesso di diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o magistrale. L’opportunità formativa, inoltre, si rivolge ai laureandi che conseguiranno il titolo entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2014/2015.

Della durata di 18 mesi, il master inizierà a marzo 2016 per concludersi a ottobre 2017 in modalità part time nelle giornate del venerdì e sabato.

L’articolazione prevede 400 ore di aula; 300 ore di tirocinio esterno; 120 ore di supervisioni di case histories e 680 ore di studio individuale, produzione di elaborati (individuali e di gruppo) e stesura di una tesi finali per complessive 1500 ore.

La scadenza delle domande di ammissione è il 15 gennaio 2016 da presentare utilizzando il portale dello studente.

Il master prevede una quota partecipativa di € 5.000 da versare in due tranche oltre a borse di studio; inoltre sarà garantito un supporto continuo ai partecipanti grazie alla compresenza di tutor professionisti di aula; testimonial/docenti e supervisori accompagnati da agenzie del territorio nazionale per una collaborazione per le ore di pratica guidata.

Per informazioni visitare il portale dell’ASAG.

Ciclo di seminari e corsi di formazione
Master Universitario di I livello in Economia della Cooperazione – MUEC

Tags: , , , ,

Maria Pia Rana

Responsabile delle sezioni: Avvisi e Bandi e Offerta formativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...