Volontari europei

Pubblicato il 3 novembre 2015

Da oggi volontari europei a confronto a Messina

A partire da oggi e fino al 5 novembre è in programma a Messina l’EVS Annual Event 2015, la manifestazione con cui l’Agenzia Nazionale per i Giovani, da due anni, chiama a raccolta i ragazzi appena rientrati dal Servizio Volontario Europeo.

In particolare i giovani volontari europei avranno la possibilità di mettere a confronto le proprie esperienze in merito allo SVE, l’opportunità europea che offre ai giovani tra i 17 e i 30 anni un’esperienza di apprendimento interculturale in un contesto non formale, promuovendo l’integrazione sociale e la loro partecipazione attiva in vari settori o aree di intervento: cultura, gioventù, sport, assistenza sociale, patrimonio culturale, arte, tempo libero, protezione civile, ambiente, sviluppo cooperativo.

L’EVS Annual Event 2015 si inserisce nel quadro delle iniziative organizzate dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, ente attuatore in Italia del Capitolo Gioventù di “Erasmus+” (per la programmazione 2014/2020), il nuovo Programma Europeo per i settori dell’educazione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Circa sessanta giovani volontari europei provenienti da tutta Italia si incontreranno, dunque, il 3 e 4 novembre al Royal Hotel di Messina per partecipare a workshop di approfondimento sulle opportunità esistenti per le nuove generazioni. Spazio anche alle organizzazioni del territorio accreditate all’invio dei volontari all’estero. Inoltre, per spalancare le porte del Servizio Volontario Europeo a ragazze e ragazzi del Sud che non conoscono questa preziosa opportunità di crescita, il 5 novembre dalle ore 9,30 l’Agenzia Nazionale Giovani sarà al Pala Cultura di Messina, nell’ambito del Salone dell’Orientamento, per il momento di confronto e dibattito aperto: “Cambia vita, apri la mente con il Servizio Volontario Europeo! Volontari del Servizio Volontario Europeo e rappresentanti delle Istituzioni a confronto, per scoprire insieme il valore dello SVE”.

E’ prevista sempre a Messina il 7 novembre, inoltre, la terza tappa di SIC – Social innovation Citizen, road tour sull’Innovazione Sociale realizzato con ItaliCamp per promuovere la prima rete relazionale e progettuale dedicata ai giovani innovatori sociali tra i 18 ed i 30 anni.

Amref lancia la campagna "Mai più senza mamma"
Roma: dall'8 dicembre arriva il "pane dell'accoglienza"

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...