Lavaux: Patrimonio mondiale dell'Unesco

Pubblicato il 1 novembre 2015

Lavaux: Patrimonio mondiale dell’Unesco

In Svizzera, tra Losanna e Montreux (Cantone di Vaud) si estendono i vigneti terrazzati Lavaux divenuti dal 2007 Patrimonio mondiale dell’Unesco. La regione viticola si estende sul Lago Lemano per circa 830 ettari. Qui per mille anni, l’uomo per beneficiare del sole e del suo clima mediterraneo ha letteralmente scolpito la montagna terrazzandola per coltivare la vite e produrre un vino molto apprezzato, lo Chasselas.

Brescia: migliaia di persone in marcia in favore dell'accoglienza
Rebibbia: la mostra dei detenuti nel segno della rinascita

Tags: , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...