visti umanitari

Pubblicato il 31 ottobre 2015

Immigrazione: in arrivo visti umanitari per Marocco e Libano

Due canali umanitari dal Libano e dal Marocco all’Italia saranno avviati nei prossimi mesi. Questo è quanto annunciato da Giovanni Paolo Ramonda, responsabile della comunità Papa Giovanni XXIII e Andrea Riccardi, fondatore della comunità di Sant’Egidio, durante il convegno “Il coraggio di essere umani” che si è tenuto giovedì scorso a Rimini. 

Una proposta, spiegano i promotori, arrivata dopo un duro negoziato con il governo italiano. Si farà in modo che l’Italia possa concedere dei visti umanitari in caso di situazioni drammatiche accertate. Si tratta di 1000-2000 visti, ma si punta al fatto che diventi un modello.

Le due comunità stanno creando delle liste di persone che potranno essere accolte, allestendo dei desk in Libano e in Marocco.

L'imprenditore Rana dona pasta ai più poveri
Istat: la disoccupazione scende ancora

Tags: , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...