A Milano ci saranno nuovi alloggi abitativi per le persone in difficoltà

Pubblicato il 22 ottobre 2015

Case: 20 milioni di euro per le persone in difficoltà

A Milano ci saranno nuovi alloggi abitativi per le persone in difficoltà grazie al Social Bond emesso da Ubi.

Ubi ha erogato il Social Bond “UBI Comunità per Fondazione Progetto Arca onlus” del valore complessivo di 20 milioni di euro, che verrà utilizzato per creare una struttura in grado di offrire un aiuto concreto a persone emarginate, in difficoltà e senza dimora in Via Mambretti 33, a Milano. Si tratta di una struttura che sarà in grado di accogliere oltre 700 persone in cinque anni.

A sostegno del progetto, la Banca metterà a disposizione, per il tramite della banca del gruppo Banca Popolare Commercio & Industria, un finanziamento di un milione di euro e devolverà alla Fondazione Progetto Arca un contributo pari allo 0,475% del valore nominale delle obbligazioni sottoscritte che, in caso di collocamento dell’intero ammontare del Social Bond, potrà arrivare fino a 95.000 euro. I Social Bond hanno taglio minimo di 1.000 euro, durata triennale, cedola semestrale, tasso annuo lordo pari al 0,90% e possono essere sottoscritti fino al 31 ottobre.

Si stima che ogni euro investito produrrà circa 1,39 euro di benefici per la comunità in termini di risparmio per il sistema sanitario nazionale, per i servizi sociali e i servizi pubblici in genere e come valorizzazione dell’immobile comunale di via Mambretti, già in fase di ristrutturazione.

 

Rete Attiva: associazioni pugliesi unite per la crescita del territorio
Trionfo della generosità milanese per aiutare gli scolari indigenti

Tags: , , , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...