ex deposito carburanti dell’Aeronautica Militare

Pubblicato il 20 ottobre 2015

A Cagliari nasce una cittadella della solidarietà

A Cagliari, l’ex deposito carburanti dell’Aeronautica Militare diventerà una cittadella della solidarietà e del volontariato. Questo è quanto ha deciso la Giunta regionale, su proposta dell’assessore degli Enti locali, Cristiano Erriu.

L’intero compendio immobiliare, costruito negli anni trenta è stato ceduto nel 2011 dal Demanio alla Regione, che ne ha stabilito ora la destinazione. Il bene ha una superficie di 149mila metri quadrati e comprende alcuni fabbricati destinati ad alloggi, uffici, magazzini, officine, laboratori, un’autorimessa e impianti sportivi. La gestione futura di questi spazi sarà quindi affidata al mondo del volontariato sardo, delle Onlus e del Terzo settore, sulla base di un programma di utilizzo che dovrà essere elaborato dalle Direzioni generali dell’Urbanistica e delle Finanze e l’Osservatorio regionale del Volontariato, in stretto coordinamento con il Comune di Cagliari.

«Si tratta di un’importante risorsa territoriale», spiega l’assessore Erriu, «che, per la prima volta, la Regione destinerà alle associazioni appartenenti al Terzo settore. Il mondo del volontariato sardo, delle Onlus e del Terzo settore è in continua espansione ed è anch’esso una grande risorsa della Sardegna. Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno attivare processi che coinvolgono tale mondo nella gestione di questi spazi».

Il crowdfunding sbarca nel Mezzogiorno con Meridonare
Le nozze saltano e la festa diventa per i senzatetto

Tags: , , , , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...