riduzione rifiuti

Pubblicato il 7 ottobre 2015

LIFE+: l’Europa sollecita la riduzione dei rifiuti

Torna, dal 21 al 29 novembre 2015, la settima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che avrà come tema la dematerializzazione, ossia la riduzione o l’eliminazione dell’uso di materiali nello svolgimento di una funzione, nell’erogazione di un servizio, e/o nella sostituzione di un bene con un servizio.

L’iniziativa è nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione europea con lo scopo primario di sensibilizzare le istituzioni, gli stakeholder e i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dai rifiuti delineate dall’Unione Europea e che gli Stati membri sono chiamati ad attuare.

Nell’edizione 2014, i 27 Paesi partecipanti misero in campo circa 12mila azioni, di cui 5.643 solo in Italia. Anche per quest’anno l’obiettivo sarà quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di pubbliche amministrazioni, associazioni e organizzazioni no profit, scuole, università, imprese, associazioni di categoria e cittadini a proporre azioni volte a prevenire o ridurre i rifiuti a livello nazionale e locale.
Per partecipare bisogna iscriversi, entro sabato 31 ottobre, collegandosi al sito www.ewwr.eu e registrando la propria azione. Per maggiori informazioni sulle modalità d’iscrizione è possibile consultare la pagina dedicata sul sito www.envi.info

Una petizione per salvare il Parco dello Stelvio
Le famiglie genovesi aprono le porte ai profughi

Tags: , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...